.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


Upton Sinclair, “è difficile far capire qualcosa ad un uomo quando il suo stipendio dipende dal suo non capire”.


sabato 10 marzo 2012

69=yin yang=tao,troppo semplice,perciò incomprensibile


Il Tao te ching,è un libro analogico,leggendolo vedi la tua anima,è perciò uno specchio,naturalmente con il passare degli anni l"immagine cambia.Le proprie esperienze,non fanno altro che ampliare la propria visione della vita,e questo permette di scoprire sempre nuovi particolari,da sempre presenti in noi,ma non visibili.

La grandezza del tao dipende esclusivamente dal fatto,che con il semplice osservare la natura se ne scoprono le immutabili leggi,ed allora la tua vita,seguendo quelle leggi,non puo che trasformarsi in una festa.
La natura è il vero Dio,e comprenderla porta ad armonizzarsi con la stessa,ed allora si è in paradiso,la non armonia crea l"inferno.
Tutto parte dal semplice simbolo,che esprime una ovvia verita.Tutti gli opposti,sono Uno,vitamorte,esserenonessere,vuotopieno,maschiofemmina,amoreodio,ecc ecc.Scopo di questi miei post,altro non è che quello di parlare di queste polarita,che portano all"uno,cioè aldila delle stesse.
Visto che mi piacciono i numeri e questo è il post 69,iniziamo da maschiofemmina.
Tutti nasciamo da quel magico incontro di queste due polarita,esteriormente saremmo una di quelle due entita, in profondita l"altra.Dalla nostra profondita occulta,nasce la passione per l"altro sesso.In uno stato di profonda armonia naturalezza,succede che l"unione con l"altro polo,porta ad uno stato naturale ed estatico,l"altro diventa te stesso,e dopo molte esperienze,quel naturale stato estatico e cosi naturale che avviene anche senza l"altro polo. Questo perché abbiamo risvegliato la nostra polarita interiore,questo è il significato del Brahmacharya indu,si è in uno stato permanente di beatitudine,allora non c"è più il bisogno impellente di unirsi con l"altro polo,perchè lo stato orgastico avviene anche da soli,anzi si è sempre in quello stato.
Cosa denota la nostra innaturalezza.Dalle mie osservazioni,in particolare dal fatto che esistano tantissimi gay e lesbiche,nell"umanita occidentale non vi è più quella irrefrenabile passione per l"altro polo,e questo significa soltanto che la nostra parte occulta,e inesorabilmente sorpressa.Questo perchè sia gli uomini che le donne,non sono più ne l"uno ne l"altro,per cui il magico processo alchemico,non puo avvenire,La donna è molto più maschile,l"uomo molto femminile,e per una volta mi tocca dare ragione a Berlusconi.Lui dice meglio amare le donne che essere gay,lui è naturale il gay è innaturale.Cosa significa essere naturale,significa essere in equilibrio,chi non è naturale è malato.I gay sono percio non equilibrati innaturali,(se dici malati,hai contro tutta la finta scienza occidentale,se lo dici a loro direttamente,poi ti danno del razzista,perciò non lo dico,però dico che mancano d"equilibrio,ma tutte le malattie,non denotano altro che la mancanza di equilibrio,si puo avere dubbi su questo fatto,ma almeno per me questa è una certezza)lo dico ma sono diverso dal prete,anzi lo stesso molto piu malato,perchè è un contronatura.Fa il Brahmacharya solo intellettualmente,si nota chiarramente che non è in uno stato estatico,bensi è come un cane in gabbia,e percio tremendamente invidioso di chi va spasso e se la gode.Omosessualita e preti e suore,un andare contro natura primario che impedisce,di vedere nelle altre polarita,la stessa unita di fondo.Quali sono i più famosi gay del mondo?
Gli inglesi.Perche proprio loro?L"industrializzazione è nata li ,il perdere il contatto con la natura,la causa principale del disequilibrio,che tanta malattia e sofferenza sta provocando.Ai tanti malati,è stato detto che ci sono virus batteri geni,che li assalgono,Balle ai malati manca solo una boccata d"aria pura,èd il stare a contatto con madre terra è padre sole,ed un acqua meno inquinata,la salute come un ombra seguira.

1 commento:

  1. Sono quasi del tutto d'accordo con te per quanto riguarda il tuo pensiero su l'omosessualità

    anche se non credo che l'unica ragione dell'omosessualità sia un mancato contatto con la natura

    RispondiElimina