.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


Upton Sinclair, “è difficile far capire qualcosa ad un uomo quando il suo stipendio dipende dal suo non capire”.


martedì 30 ottobre 2012

Per tutti gli atei


Un'esperienza mistica 

André Comte-Sponville 

Quella sera, dopo cena, ho deciso di camminare con alcuni amici, come spesso, in questa foresta che amiamo. Era buio. Abbiamo camminato. Le risate a poco a poco tacque, le parole erano scarse. Era amicizia, fiducia, presenza comune, la dolcezza della notte e tutti ... Non ho fatto niente. Ho guardato. Ho ascoltato. Il sottobosco nero tutto intorno. La luminosità sorprendente del cielo. Silenzioso fruscio della foresta: alcuni rottura di rami, alcuni versi degli animali, il suono più smorzato i nostri passi ... Questo fatto il silenzio più udibile. E all'improvviso ... Che cosa? Mentre nulla! Non discorsi. Senza senso. Nessuna domanda. Solo una sorpresa. Solo evidente. Solo una felicità che sembrava infinito. Solo una pace che sembrava eterna. Il cielo stellato sopra di me, immenso, insondabile, luminoso, e nulla in me che il cielo, me compreso, non altro in me che questo silenzio, questa luce come una vibrazione felice una gioia senza una causa, non applicabile (senza qualsiasi altro oggetto, non soggetto diverso da se stessa), nulla in me, nel buio della notte, la presenza abbagliante di tutto! Pace. Pace enorme. Semplicità. Serenità. Gioia. Questi ultimi due parole sembrano contraddittorie, ma non era parole, era un esperimento, è stato un silenzio, era un armonia. E 'stato come il culmine, ma eterna, un accordo perfettamente equa, che sarebbe il mondo. Ero. Sono stato sorprendentemente buono! Così bene che non ho più sentito il bisogno di dirmi, o anche il desiderio di continuare. Più parole, più è assente, più attesa: presenti pura presenza. E 'solo se posso dire che sono rimasto a piedi: non c'era la passeggiata, il bosco, le stelle, i nostri amici ... Più ego, più separazione, una maggiore rappresentanza: solo la presentazione di tutti in silenzio. Giudizi di valore di più: basta la realtà. Più tempo: altro che questo. Niente di più: essere solo. Più insoddisfazione, più odio, più paura, più rabbia, più ansia, nient'altro che la gioia e la pace. Più commedia, più illusioni, non si trova più, nient'altro che la verità che mi ha, che non contiene. Durò forse un pochi secondi. Ero scioccato e sia riconciliato, sconvolto e più silenzioso che mai. Distacco. Libertà. Necessità. Il mondo finalmente a se stesso. Finito? Infinity? La questione non si pone. Non ci sono state domande. Come auraitil risposte? C'erano solo l'ovvio. C'era solo il silenzio. C'era la verità, ma non frasi. Il mondo, ma senza senso e senza scopo. Che immanenza, ma non altrimenti. Che il vero, ma non un altro. Senza fede. Nessuna speranza. Nessuna promessa. C'era tutto, e la bellezza di ogni cosa e la verità di ogni cosa, e la presenza di tutti. Questo è stato sufficiente. Era molto più che sufficiente! Accettazione, ma gioiosa. Tranquillo, ma tonico (sì, era come un inesauribile coraggio). Riposo, ma la fatica. La morte? Non era niente. La vita? E 'stato questo pulsare in me di essere. La salvezza? Era solo una parola, o era la stessa cosa. Perfezione. Pienezza. Bliss. Che gioia! Che felicità! Quale intensità! Io dico "Questo è ciò che Spinoza chiama l'eternità ... "Si, si sospetta, fece arrestare, o meglio mi ha spinto. Le parole tornato, e il pensiero, e l'ego, e la separazione ... Non aveva importanza: l'universo era ancora lì, e con me, e me in esso. Come potrebbe cadere a tutti? Come potrebbe finire per sempre? Quali parole avrebbero soffocare il silenzio? Ho vissuto un momento perfetto - quel tanto che basta per sapere cosa perfezione. Un felice momento - quel tanto che basta per sapere cosa beatitudine. Un momento di verità - quanto basta per sapere, ma l'esperienza, è eterno.

"Sentiamo che stiamo vivendo ed eterno", ha scritto Spinoza nell'Etica - non che ci sarà dopo la morte, ma come siamo, qui e ora. Eccola: mi ero sentito e vissuto, di fatto, e mi ha fatto come una rivelazione, ma senza Dio. Questo è il momento migliore che ho vissuto la più felice, più serena e più spirituale, naturalmente. Come le preghiere della mia infanzia o della mia adolescenza, inoltre, sembra ridicolo! Troppe parole. Troppo ego molto. Troppo narcisismo molto. Quello che ho vissuto, quella notte, e quello che è successo in altri momenti della vita o vicino, è vero il contrario come verità senza parole, come una coscienza senza ego, una felicità senza narcisismo. Intellettualmente, non ho alcuna prova di nulla, ma non posso far finta che non è accaduto.

Estratti dallo spirito dell'ateismo - Introduzione a una spiritualità senza Dio, André Comte-Sponville - Edizioni Albin Michel

lunedì 29 ottobre 2012

SOGNI


Minuto 6.20
 Francesco Boccia.Ai miei figli voglio lasciare un sogno.
Risposta di Alberto  Bagnai epica.
Ecco la storia del sogno,basta con questa storia,voi volete che gli elettori dormano,perchè solo quando si dorme si sogna,ma adesso gli elettori si stanno svegliando,e questo vi fa paura.

domenica 28 ottobre 2012

Douglas Harding,,,IO NON SONO


Questo copia incolla dal sito di www.headless.org/ ,CHE CONSIGLIO VIVAMENTE,con traduzione di google,non è molto comprensivo ,ma le immagini sono illuminanti.
Tutto qualunque cosa ci può risvegliare.

Quando Harding visto questo autoritratto il centesimo caduto. Fino a quel momento era stato indagando la sua identità da varie distanze. Stava cercando di raggiungere il suo centro con peeling via gli strati. Qui però è stato un autoritratto dal punto di vista del centro stesso. La cosa più ovvia di questo ritratto è che non si vede la testa dell'artista. Per molte persone questo fatto è interessante o divertente, ma niente di più. Per Harding questa è stata la chiave che ha aperto la porta a vedere la sua più intima identità, per notò che era in una condizione simile - la sua testa mancava troppo. Al centro del suo mondo era senza testa, senza apparenza - nulla. E questo 'nulla' stato molto speciale 'nulla' perché era sveglio, sia a se stesso e pieno di tutto il mondo.

sabato 27 ottobre 2012

Cosa vedi


COSA VEDI
Noi interpretiamo
non vediamo interpretiamo,
chi dirige il mondo
sa benissimo questo.
Sapere questo
da un grandissimo vantaggio
nel manipolare gli esseri umani.
Ogni societa
fa vedere cosa è più utile
alla sua causa
solo chi è andato
aldila delle societa umane
puo vedere il colossale inganno.
Il punto di vista di osservazione
sono i PRIMARI CONDIZIONAMENTI
che S"IMPARTISCONO AI BAMBINI
questi sono fondamentali
PER FARCI VEDERE
COSA E' PIU' COMODO
agli imbroglioni dominanti.
Le Parole ,i Pensieri
sono interpretazioni
di quei primari condizionamenti
EDUCATI IN UNA GABBIA
nel vedere solo una GABBIA
non si riesce ad immaginare
il fuori dalla GABBIA.
La GABBIA è la nostra mente
la nostra mente ci delimita
chi ha indagato abbastanza
sa che non abbiamo limiti
l"OCCHIO VEDE OVUNQUE
senza condizionamenti
vede vecchia e giovane
perche la vita è tutto
ed è  UNA

mercoledì 24 ottobre 2012

Non accumulare



Più si è complessi meno si vede la realtà,la mente complessa deforma la realtà,l"esistenza (non le creazioni umane) è semplicisissima da comprendere, solamente per una mente semplice.Cio che è elementare per una semplice mente,e di una complessità estrema per una mente complessa.Una mente complessa non può che porsi domande,una mente semplice si gode il suo paradiso,solo la complessità genera l"inferno.
Ho preso questo pensiero dal mio profilo,me l"ha ispirato un video,con Giulietto Chiesa e Paolo Barnard
La realtà è semplicissima,per chi non è STRAPIENO DI DOGMI,tutta l"economia si basa su dei dogmi.
Lo scopo dei mass media ,è la propagazione dei dogmi,ripeti un dogma all"infinito e diverra verita.
L"economia è come una foresta,nasce tutto da piccolissimi semi,comprendi il seme ed avrai compreso la foresta,,se guardi la foresta non capirai mai che nasce da un semplice seme.
Per comprendere l"economia mondiale bisogna risalire ALLE ORIGINI,i cosiddetti cervelloni,non hanno idea del seme,e mai capiranno la foresta.
Qual"è il seme dell"economia?????
Cos"é il denaro???
Perchè c"è la necessita di accumularlo???
Ecco se uno vuole capire l"economia basta che ci si chieda,perchè Accumulare.
Getto un seme,comprendere il perchè dell"accumulazione,porta lontanissimo,porta dentro di se,nelle nostre paure.
Perchè esistono paure ed accumulo,,,,soltanto perchè i più non conoscono se stessi,se non ci si conosce,si vive solo per sfuggire paure,ci si crea la falsa sicurezza,accumulare è falsa sicurezza, è una prigione che c"impedisce di goderci la vita.
Il dogma fondamentale che ci tramandano ,dice,ti Abbiamo creato,ma la verita è che TU crei tutto quello che ti circonda,chi non comprende questo è schiavo ,di chi lo ha creato.
Gli economisti,CREANO CAZZATE,ma la colpa non è loro,è soltanto di chi è ipnotizzato da quelle cazzate,loro stessi i famosi e pochissimi miliardari,sotto sotto,sono schiavi delle loro paure:sono le persone più stupide e perciò violente,perchè la violenza è solo visione limitata,vedere nemici,non avere empatia ,con il resto del mondo,denota solo sofferena estrema
Non t"incazzare Barnard,ridi di loro,la tua rabbia non potra che nutrirli,solo la gioia l"empatia il contatto potra risvegliarli,hanno bisogno di amore,non sanno minimamente cos"è,e perciò si difendono,sono prigionieri del loro ruolo,hanno bisogno di schiavi,perchè non si conoscono.
La verita è come dice Giulietto Chiesa, che i nove che si riuniscono per manipolare il mondo ,debbono essere curati,hanno contagiato i più,nella loro malattia,l"accumulazione.
Chi accumula,è uno schiavo,noi la nostra natura profonda è tutto meno che accumulatoria,noi siamo CREATORI.
Chi accumula s"IMPRIGIONA DA SOLO,da qui nasce la violenza,L"uomo è l"unico animale che si mette le catene da solo,queste catene portano la violenza,solo il  non avere catene permette la comprensione della realta.
La realta è semplice,se si vede questa ovvissima realta,noi siamo i creatori del mondo,se non ce lo creiamo,ce lo creano altri,ma la colpa è solo ,di chi non è creatore

martedì 23 ottobre 2012

Aforisma 546 TELEFONINO 19/03/96


Sta girando su un treno
ma chissa perchè
non gode del mondo circostante
ed allora prende il telefonino.
La gente comune è cosi
non ha occhi
per amare il mondo circostante
ed è schiava
di poche passioni(persone)
che ripetutamente ricerca
ecco perchè vanno di moda
i TELEFONINI.

lunedì 22 ottobre 2012

chi sono io 8


CONSAPEVOLEZZA
Cos"è la consapevolezza?Il mio cane,è consapevole dei suoi SENSI,sente fame,cerca il cibo,sente una cagnetta in calore,e via cerca di montarla,vede un pericolo e drigna i denti abbaia,risponde con i suoi programmi installati.
Gli uomini non pensate che siano tanto diversi,al contrario del cane ,PENSANO IN CONTINUAZIONE.
Il cane è schiavo dei suoi programmi,l"uomo dei suoi pensieri,che altro non sono che PROGRAMMI PIU'   COMPLESSI.
La consapevolezza,altro non è che IL PURO OSSERVARE,IL MONDO CIRCOSTANTE,SENZA PERO' ESSERE CONDIZIONATO DA NESSUN PROGRAMMA PREINSTALLATO.
CONSAPEVOLEZZA,è aver compreso che la MENTE,è SCHIAVITU.
Rispondi all"ETERNAMENTE NUOVO ,CON IL VECCHIO PROGRAMMA.
All"ETERNAMENTE NUOVO ,SI DEVE RISPONDERE,se non si vuole essere SCHIAVI,CON UNA VISIONE EGUALMENTE NUOVA,,da ciò scaturira LA NUOVA E ORIGINALE RISPOSTA.
I problemi politici di questi giorni,sono gravi ,l"inumanita odierna deriva,dalla non comprensione del DENARO.
Il denaro divide,la causa delle divisioni umane,dipende esclusivamente dalla non comprensione,della vera ricchezza umana,che è la CONSAPEVOLEZZA E LA CREATIVITA.
Ma per scoprire,cosa ostacola creativita e consapevolezza,bisogna conoscere appunto cosa la blocca,il denaro ,il mondo economico,a mio avviso,sono le cause principali.
Concludo,un tempo c"era l"illusione Dio,ora c"è l"illusione Denaro.
Dio è morto,ma era difeso,ugualmente il denaro morra,ma dovremo lottare con chi lo difende.Gli ipnotizzatori,gli illusionisti del denaro,sono stregoni, maghi,conoscono tantissimi trucchi,SCOPO DELLA PERSONA CONSAPEVOLE E SVELARE GLI INNUMEREVOLI TRUCCHI.DIAMOCI DA FARE

domenica 21 ottobre 2012

Chi sono io 7


COMPLESSITA

Cos"è complesso?
Ciò che non ami.
Quello che ami,è semplicissimo.
Vuoi star male?
Diventa complesso?
Le masse,gli individui
non amano cio che fanno
da cio il male del mondo.
La complessita
t"impedisce di essere
qui e ora,
cioè amare,
i segreti della vita
vengono rivelati solamente
a chi ama,
se non ami
non capisci un cazzo
e logicamente soffri.
La sofferenza altro non è
che visione complessa
indecifrabile
mentre la gioia
è pura semplicita.

sabato 20 ottobre 2012

Chi sono io 6


RIFLETTI non pensare.
Pensare significa non vedere la realtà,ci si chiude in se stessi,nei propri pensieri.
Riflettere significa,VEDERE il PROBLEMA,(come in un Specchio si vede quello che sei).Nella realtà indagata essendo essa la stessa uno Specchio, hai  LA SOLUZIONE.MA DEVI VEDERLA SENZA PARAOCCHI,i PARAOCCHI,sono i tuoi PENSIERI,CHE LA OFFUSCANO.
Questo video,fondamentalmente dice,,CHI HA POTERE; e lo ha perché tu sei IMPOTENTE.

Quest"altro ti spiega come fanno i mass media, ha renderti IMPOTENTE,fanno di tutto meno che farti riflettere.Il tipo lo chiama pensare,ma è sbagliato,perchè il pensiero non ti può portare da nessuna parte,solo il vedere fa comprendere.Anzi se il pensiero ha delle basi illusorie,non ci capirai nulla.

Infine questi due ultimi video parlano dell"INTERESSE BANCARIO, spiega uno dei tanti FURTI LEGALIZZATI,del sistema bancario,ce ne sono anche altri,questo pero è il più semplice da comprendere.A scuola non me l"hanno mai spiegato cosi,e sicuramente tutt"ora non lo spiegano,alla televisione,guai a parlarne di certi argomenti.

Quest"altro un italiano in carne ed ossa,DOMENICO DE SIMONE,ci sono alcuni suoi libri gratuiti in rete,lo spiega altrettanto bene.http://domenicods.wordpress.com/

Questi ultimi due video,se si ha un po d"immaginazione
spiegano tutto il male del mondo
qui c"è la base del pesce piccolo che viene mangiato dal grosso
solo chi è più brutale,cioè meno umano
vince in questa competizione
la vita è competizione
la base di questa competizione
è in questi 2 video.
Puoi essere bravo quanto vuoi
ma il più brutale,colui senza meno scrupoli
è quello che il sistema apprezza di più
infatti il mondo è dominato da loro,
ma soltanto perchè i più
SONO ADDORMENTATI
se fossero svegli
questo sistema brutale non esisterebbe.

venerdì 19 ottobre 2012

Chi sono io 5



I 3 PENSIERI
Gli eschimesi hanno circa 200 parole per descrivere la NEVE,forse ho letto male ,o e una stronzata,ma di sicuro esistono molteplici tipi di neve,,noi che la vediamo raramente,la chiamiamo neve,ma un popolo che sta nella neve,di sicuro la approfondita più di noi.
Io invece ho approfondito il significato della parola pensiero,ecco i miei 3 diversi tipi di pensiero.
Pensiero 1.  
Quando io vedo un cane gatto,casa ,onda ,cioè tutto quello che sta su questa terra che percepisco,per me è un pensiero REALE,dalla materia energia,si è formato qualcosa di particolare.
PENSIERO 2
Quando un individuo attraversa la strada,ed incontra un ostacolo,senza pensarci 2 volte lo aggira,spontaneamente,,,questo è pensiero creativo.Sembrera banale ma tutto quello che esiste è stato creato da questo tipo di pensiero.
Tu sei tutt"uno,con il mondo,e rispondi al mondo,CREANDO.
La creativita,è una fusione tra te è il mondo,ne esce fuori sempre qualcosa di UNICO.
PENSIERO 3
Questo è il pensiero a cui tutti pensano,che secondo me abbiamo solo noi esseri umani.Cioè,cammini per la strada,non vedi la strada,e caschi in una buca,o scivoli su una buccia di banana,,perche stai pensando a chissa cosa.Questo è la tragedia di noi esseri umani,ci sarebbe da scrivere all"infinito sui danni di questo pensiero,che da me poco ATTECCHISCE,ne riparlero il prossimo post.Certe cose vanno scritte,dopo una bella passeggiata,osservi la natura,è il pensiero 2 entra in azione,oggi la mia passeggiata a prodotto questo.

giovedì 18 ottobre 2012

Chi sono io 4


Qualche giorno fa ero nel bosco a tagliare legna,con uno molto più esperto di me.C"era da spostare un immenso tronco,io mi son detto ,questo è impossibile,il tipo l"Archimede della situazione,aveva in mano un legno robusto,e con la semplice potenza della leva lo ha spostato.Gli ho detto,cazzo tu conosci Archimede,,mi ha risposto in dialetto,,,non è de sicuro de decco la,mai sentito parla,de stu  Archimede,io conosco a un certu Sidoro,ahahah.
Questo qui ha scuola è sempre stato un disastro,ma sa risolvere tutti i problemi PRATICI,con una facilita impressionante,Come fa nel modo più Intelligente possibile,vede il problema,ripeto VEDE,nella visione nell"essere qui e ora,,Come un FULMINE,compare la risposta.
Noi siamo QUESTO,fusione senza un io ,con il tutto,nell"atto di OSSERVARE, di essere totalmente QUI E ORA,scaturisce LA SCARICA ;IL FULMINE;LA CREATIVITA,LA SBORRATA, la LEVA,,,ecc ecc


Ecco la scuola con il suo NOZIONISMO ha DISTRUTTO QUESTA CAPACITA NATURALE,ci parla di ARCHIMEDE,facendo cosi c"IMPEDISCE DI ESSERE DEI ARCHIMEDE.
Cazzo è tardi me devo sbriga cio da fa ciao

martedì 16 ottobre 2012

Europa VERGOGNA


Da http://italian.irib.ir/

Ue oscura tv e radio Iran in Europa: quando l'Iran è il "Balla coi Lupi" del nostro tempo

Davood Abbasi. L'Occidente è il fondatore delle telecomunicazioni e dell'informazione, nel senso moderno della parola. Oltre alle questioni tecnologiche, pensatori e sociologi come Durkheim hanno teorizzato il modello di società-condivisa che poi McLuhan nel 1968 chiamò "Villaggio Globale"; in questo nuovo mondo "il medium è il messaggio".

In questo piccolo villaggio, oggi ancora più piccolo dei tempi di McLuhan, l'uomo bianco che crede di essere il portatore della civiltà e della democrazia e dei diritti umani, è in realtà qualcosa di diverso da ciò che vorrebbe rappresentare.
Questo mondo nuovo, laico, tecnologicamente progredito (per carità) e "democratico" ha le sue "idee"; i valori umani, divini e millenari come il lavoro, la famiglia, la sincerità, l'etica, sono considerati solo roba arcaica; l'uomo non esiste perchè pensa, esiste perchè ha un codice fiscale, si vive più di armi che di pane, padre, figlio, mamma, iniziano anche a perdere il loro senso.
Insomma tutto quello che di bello l'uomo aveva ottenuto in millenni di vita, compresa la natura, viene ghettizzato e relegato in degli angolini sicuri, compresa la natura. Dobbiamo distruggere la natura, ebbene mandiamola nelle riserve e nelle zone protette; gli indiani d'america, i palestinesi di Gaza, mandiamoli in delle riserve; i cubani, i siriani, gli iraniani, tra poco anche i cinesi, i popoli che non possiamo annicchilire? A loro creeremo delle prigioni senza tetto, con le sanzioni, con le guerre, con i droni bombardieri.
E se per caso ci sarà qualcuno che riuscirà a resistere, che ha un pò di nostro ma che la pensa diversamente, che vuole il progresso ma non si sottomette a noi e vuole anche "i vecchi valori umani" e quindi nel sistema metaforico "uomo bianco"-"pellerossa" sta ancora un pò con gli indiani, insomma se c'è un "Balla coi Lupi", allora quello lì è da uccidere subito, perchè è pure più pericoloso degli altri. Perchè potrebbe far capire ai popoli di tutto il mondo che si può vivere comodamente, con tutto il benessere del progresso, senza però calpestare i valori umani di sempre, come la famiglia, la religione, e la dignità umana.
Da 70 anni fà, con l'inaugurazione della radio francese, Teheran iniziò a parlare al mondo e a raccontarsi al resto del pianeta. 10 anni dopo nacque la radio inglese, poi altre lingue, nel 1995 la radio italiana, che scrive per voi queste righe.
Dal 2000 in poi "Balla coi Lupi", inaugurò le sue reti satellitari.
Press TV, all news e 24 ore su 24, in inglese e per tutto il globo. L'Al-Alam, stesso sistema ma tutto in lingua araba. Hispan TV, lo stesso ma in lingua spagnola. E poi le varie Sahar, Al Kowthar, Jam-e-Jam, in arabo, francese, inglese, bosniaco, azero ed ecc...
Insomma, "Balla coi lupi" teneva molto al fatto che il mondo sapesse, sapesse che si può vivere, si può ancora vivere, come un tempo...
Ma come succede a "Balla coi Lupi" nel film hollywoodiano, ora l'uomo bianco, che se ben riflette è della sua stessa specie, ha deciso di ucciderlo, di annichilirlo.
Ha iniziato occupando il suo avamposto e togliendogli viveri e utensili (le sanzioni economiche), ora brucia anche il suo diario (ieri, 15 Ottobre, 19 canali iraniani sono stati oscurati dall'Ue) per impedire che gli altri sappiano.
Da oggi milioni di persone in Europa non potranno più sentire l'interpretazione "indipendente" dei fatti del mondo, visti dall'Iran, milioni di iraniani non potranno parlare più al mondo perchè non hanno più i loro media.
Ed infatti dopo gli scienziati nucleari iraniani, anche i giornalisti iraniani iniziano ad essere assassinati in operazioni "covert". Qualche settimana fa' il corrispondente di Press TV in Siria, Maya Naser, e' stato assassinato in un attentato terroristico.
L'Iran, questo "Balla coi Lupi" del nostro tempo, deve essere indebolito sempre più, per il fatale attacco finale.
Tutto anche per merito della Commissione Europea, che ha disposto il bando dei canali iraniani in Europa, e che ha sulla scrivania un riconoscimento di Nobel "per la Pace", di cui non si è ancora asciugato l'inchiostro.

Chi sono io 3


TENSIONE CARICA SCARICA DISTENSIONE

A scuola tante stronzate da imparare ,ma non questa fondamentale legge del vivente,di quel genio di Wilhelm Reich.
Capisci queste 4 fasi e hai compreso tutto.
Troppo semplice vero,,ma la semplicita è profondita,la complessita superficialita,meditare su queste parole.

TENSIONE=Il vivente accumula dal mondo circostante,la piu semplice forma di tensione è la respirazione,chiunque con un po di fantasia,puo immaginare le varie tensioni,i vari ACCUMULI,il vivente accumula,dal mondo circostante.Tutte queste quattro fasi sono importanti,falliscine una,ed avrai fallito la tua vita.

CARICA=il vivente più di tanto non puo caricarsi,il suo protoplasma ha dei limiti,(mentre caricarsi di idee non ha limiti),raggiunti bisogna SCARICARE,ecco ora parleremo della forma più alta di CREATIVITA,la SCARICA,ci sara da divertirsi.

SCARICA=Tutto il vivente per esistere,deve essere in grado di riprodursi,questa RIPRODUZIONE,è la scarica,ma anche la trasformazione di ciò che è stato creato in se stessi.Riprodursi significa,essere schiavi di leggi biologiche,POTENTISSIME,non si ha libero arbitrio,la natura ti domina.
Siccome siamo CREATORI SCARICATORI,o ci facciamo dominare dalla natura,oppure proviamo a creare qualcosa noi stessi,IMPORTANTE é ADOPERARE LO STESSO PRINCIPIO.
Per caricarci,dobbiamo prendere dal mondo circostante,la scarica avviene nelle parti BASSE zona GENITALI ,le parti basse se uno approfondisce scoprira,che non sono l"unica forma di scarica,ci sono anche mammelle,le mani,la zona del Cuore.Quando un individuo,non vuole più sottostare alle leggi della natura,deve iniziare a scaricare li,naturalmente per passare a questo livello,LE DUE PARTI PRECEDENTI ANO E GENITALI,debbono essere PERFETTE.
Perchè dico questo,perchè per salire al CUORE,alla forma di creativita,non più rivolta verso la propria stessa specie,la propria parentela,bisogna aver TRASCESO,la scarica verso il basso,cioè bisogna averla APPROFONDITA ALL"ESTREMO.
Il sesso si deve aver compreso,che non è cosi trascendentale,questo non si puo spiegare a parole,a chi è fuori di testa per il sesso,la mia esperienza mi dice,che se lo hai praticato molto,ad certo punto,lo capirai da solo,cosi come il mangiare,conosco tantissime persone,che non pensano che a mangiare,e tanti vanno malissimo di corpo,,ECCO NON HANNO COMPRESO,non hanno ascoltato la saggezza del corpo,ed allora gran parte della loro energia la debbono indirizzare,ha perfezionare,la scarica anale,che se uno sta bene è perfettamente naturale,di carta nemmeno a parlarne.
Insomma,esistono per esempio grazie alle mano all"intelligenza,milioni di forme di creativita,che naturalmente si possono sviluppare soltanto quando il dominio del cibo e del sesso,non sara più COSI OSSESSIVO,se la tua energia,è ossessionata solo da queste due energie,stai sicuro per le altre forme di creativita avrai poco spazio.
La scarica,LA CREATIVITA,non è percio qualcosa che sei obbligato a fare,,,,BENSI SEI TU,se non ci fosse,tu non esisteresti,tu vivi per questo ,la SCARICA LA CREATIVITA,è QUELLO CHE TI CARATTERIZZA,tu  contribuisci allo SPETTACOLO DELLA VITA CON LA TUA CREATIVITA,puoi creare dei cloni,come i vegetali o animali,OPPURE PUOI CREARE QUALCOSA DI DIVERSO DA TE STESSO,,,questa è ARTE,CREATIVITA UMANA,ED é INFINITA.
Tu prendi IDEE SITUAZIONI DAL MONDO ESTERNO,che è sempre nuovo ed originale,e con la tua PARTICOLARE VISIONE,ASSEMBLI,la mia esperienza mi dice che è un GIOCO MERAVIGLIOSO,QUESTO CI RENDE UMANI E DIVERSI DAL MONDO ripetitivo di piante e animali.
Che molti invece di usare la creativita,in modo positivo creativo,bensi distruttivo,se ne riparlera un"altra volta il discorso sarebbe lunghissimo.

DISTENSIONE=Dopo la scarica,si è VUOTI,non si ha energia per pensare ad altro,chiamamolo nirvana,si è in pura contemplazione,non c"è movimento,si è totalmente immersi nel qui e ora,questo è il famoso vuoto di cui parlano le religioni,tu non ci sei c"è il mondo,con la sua magnificenza.
In questo stato,senza nessun desiderio,comprendi moltissime cose,perchè la comprensione,dipende sempre da una visione non parziale,i DESIDERI SONO LA VISIONE PARZIALE,se crei la tua vita momento per momento,sei sempre in uno stato DISTENSIVO,VEDI,COMPRENDI,questa è la CONSAPEVOLEZZA,di cui parlero la prossima volta,,ahahah
Ecco secondo me una eccezionale forma di creativita,un marchigiano Matteo Montesi,mi fa morire dal ridere,ha proposito il RIDERE,una delle piu eccezionali forme di scarica,CONSIGLIO DI RIDERE DI PANCIA,PROVATE AHAHAHAHAHAHAH

domenica 14 ottobre 2012

chi sono io 2


Qualunque essere vivente
deve compiere queste cose
altrimenti non può esistere.
Respirare,
trovare acqua,
nutrirsi,
difendersi dal mondo circostante,
riprodursi,
senza riproduzione,
non dimentichiamolo
non esisterebbe nulla.
Togli una di queste cose
e non vi sarebbe vita.
Tra un Profumo di Passera
ministri di governo,,ahahah

me e qualunque essere vivente
non vi sono per le 5 cose
sostanziali differenze.

Faccio ora un paragone invece
tra me è loro parlamentari.
Loro respirano aria supercondizionata inquinata
io aria pura
 non bevono mai acqua purissima di sorgente
tutto imbottigliato,
al contrario di me,
di sicuro mangiano in super ristoranti
non si sanno nemmeno procurare cibo,
che bello cucinare per me,
sono sempre super scortati
non possono andare dove cazzo vogliono
hanno paura,
io vado dovunque,
naturalmente in spazi aperti non imprigionati,
infine forse per quanto riguarda la riproduzione
di sicuro son messi meglio di me
possono mantenere meglio di me i loro cloni
ma anche una cinghiale riesce a riprodurre
tanti piccoli cinghialini.
Il resto sono bazzecole
mi tocchera parlare di bazzecole
perchè noi esistiamo per le cinque cose
le bazzecole
sono un di più
che chiunque
con la propria
CREATIVITA CONSAPEVOLEZZA
puo creare attorno a se.
NO
non sono bazzecole
Creativita e Consapevolezza
danno un senso alla vita
senza di loro saremmo ROBOT,
chi non conosce
CREATIVITA E CONSAPEVOLEZZA
è soltanto un robot parzialmente consapevole
di quelle 5 cose fondamentali.

Chi sono io 1


Molto tempo fa se qualcuno mi avesse detto chi sono io,avrei risposto con il sottostante aforisma.
Ma oggi risponderei cosi,io sono come voi, in quanto vivo,con queste 2 cose tanto dimenticate.
ARIA,INVISIBILE,e fondamentale.
ACQUA PURA,altrettanto fondamentale per la vita .
Il resto sono bazzecole.

                                    184 Come una palletta matta
Mi ricordo tempo fa una compagna                     di belle avventure
era tutta colorata                                                   i più svariati colori
rimbalzava in modo molto strano                         io mi divertivo un mondo
a seguire le sue pazze traiettorie.     
Oggi mi sento uguale a lei                                    anche se non riesco a capire
chi è colui che mi lancia.
Un rimbalzo forte                                                passo dall’autunno alla primavera
annullo le stagioni                                               domani forse torno in inverno
ma fra tre giorni sarò a Ko samet                        tutto nudo sulla spiaggia
Oggi sono eremita e solitario                              ma quando capiterà
sarò in mezzo alla folla                                        come punto cruciale d’attrazione
bè per adesso sto bene solo.
Bevo solo pura acqua                                           ma non disdegno ogni tipo di droga
tranne l’endovenose                                             se domani ne ho voglia
 mi prenderò una bella sbornia.
Questa sera penso un pò alla fica                         ma un po’ di repressione mi può far bene
qui in Thailandia scopare è                                  come mangiare spaghetti in Italia
ma non scopare è una vera impresa                      quando le avrò proprio piene
ma ogni tanto scarico da solo                               mi tromberò un asiatica
o andrò in furibonda caccia ai vichinghe.
Vedo le stelle sopra i grattacieli                           folla, rumori, puzze, auto
non posso attraversare la strada                           mi stancherò
andrò sulle rive del Mekong                                a mangiare solo banane e marijuana.
Che palle questo parlare inglese                           meglio star zitti
che incontrare italiani veri.
Al ristorante di lusso voglio andare                       ma costa troppo
posso andare ,vado                                                ma domani mangio lungo la strada
in mezzo alle belle puttane                                    con i cani che mi pisciano sui piedi
La filosofia mi piace proprio                                 ma il non pensare a volte è meglio
così per non pensare                                              vado a fare footing
o mi faccio un solitario                                          no la televisione non la guardo
non capisco quello che dice.             
Ammirare qualche paesaggio                                 chissà dove
anche Chinatown a Bangkok                                  può essere interessante
anche se puzza troppo                                            ma penso sia meglio Krabi
Ma domani con un bel sogno                                 sono a casa mia
mi piace propria essere a casa mia                         ma solo mentre dormo
mi capitano sempre belle cose.                          
Che palle leggere scrivere                                      sono come un lavorare
Basta                                                                       la palla si ferma
non ha più energia                                                  ma chissà come
sempre si ricarica.
       
                                                                                  Chang Mai  12  11  93

venerdì 12 ottobre 2012

EUROPA UNITA: UNA CATASTROFE CALCOLATA, UNA CHIARA COSPIRAZIONE trad. da newsletter di David Icke


EUROPA UNITA:
UNA CATASTROFE CALCOLATA,
UNA CHIARA COSPIRAZIONE
 trad. da newsletter di David Icke

data pubblicazione: 2012-08-26

Altri articoli sullo stesso tema

SEGNALA AD UN AMICO VERSIONE PER LA STAMPA

L’intera cospirazione mondiale viene imposta attraverso  Mosse Totalitarie e con lo schema Problema-Reazione-Soluzione ,  ovvero creare un problema in modo velato, innescare una reazione pubblica del tipo “che c’é bisogno di fare qualcosa” e poi offrire soluzioni ai problemi che sono stati creati in maniera tanto velata.
Abbiamo visto entrambe le tecniche, in primo piano negli anni 60, quelle che hanno portato a trasformare un “area di libero mercato” in un superstato burocratico governato centralmente e che sta ora sconfinando nel fascismo o comunismo – scegliete voi perché entrambi sono lo stesso potere totalitario sotto nomi diversi.
Il piano é stato fin dal suo primo inizio quello di fare dell’Unione Europea quello che é oggi – e poi qualcos’altro. Ma la Mano Nascosta ha dovuto tenere le acque tranquille fino a raggiungere il punto di non ritorno. Ora, siamo giunti proprio a guardare in faccia quel momento con le ultime proposte per un’ulteriore centralizzazione del potere che annienterà ciò che è rimasto (e non è molto) della sovranità nazionale all’interno dell’Europa.
Il giocatore trainante che ha ordito per arrivare alla  EU è stata (stupitevi...) la House of Rothschild e la società segreta che io chiamo Sionismo Rothschild
Il piano per creare gli Stati Uniti d’Europa con un governo centrale e di stampo fascista/comunista risale a secoli fa e questo era sulla “lista dei desideri” dei Cavalieri Templari molto prima che la gente ne avesse mai sentito parlare.
Uno dei loro personaggi di primalinea era il Conte Richard N Coudenhove-Kalergi, un politico austriaco, che nel 1923 scrisse un libro dal titolo Pan-Europa. Il titolo unisce Pan, il dio del Satanismo -metà uomo e con gambe e corna caprine (Saturno)- e le famiglie di lignaggio (di stirpe di sangue) e l’Europa: un nome che sta per la dea di Babilonia.
So che questa parte su “Pan” potrebbe suonare un po’ inverosimile, ma non per coloro che hanno studiato gli incredibili dettagli nei quali essi hanno posto ovunque le loro parole simboliche, i nomi e le frasi.

Istruiti dalla realtà (Gary Snyder)


http://it.knowledgr.com/00008115/GarySnyder

Manici d’accetta
Un pomeriggio, l’ultima di aprile
Mostrando a Kai come tirar d’accetta
Con un mezzo giro quella si pianta dentro un ceppo.
Lui ricorda la testa dell’accetta
Senza il manico, nel negozio
E va, la prende, se la vuol tenere
Il manico di un’ascia rotto sulla porta
E’ lungo esatto per un’accetta,
Lo tagliamo su misura e lo mettiamo
Con la testa sua
E l’accetta buona a farsi su quel ciocco.
Così mi metto a intagliarne il manico
Con l’accetta e quella frase
Imparata da Ezra Pound
Mi suona nelle orecchie:
“Facendo il manico di un’ascia
La forma non è così lontana.”
E dico questo a Kai
“Guarda: facciamo il manico
Secondo il manico dell’ascia
Con cui tagliamo – ”
E lui capisce. E io la sento ancora:
E’ nel Wên Fu di Lu Ji, quarto secolo
d.C. “L’arte dello scrivere” –
Nella prefazione: “Facendo il manico
Di un’ascia
Tagliando il legno con un’ascia
Il modello è davvero alla portata.”
Il mio maestro Shih-hsiang Chen
Tradusse questo e lo trasmise anni fa
E so che Pound fu un’ascia,
Chen lo era e lo sono io,
E mio figlio un manico
Da formare presto e ancora in là,
Stampo e forma, cultura in opera
Così si va
Gary Snyder è nato l’8 Maggio 1930 a San Francisco, California, e non è solo noto per il legame con gli scrittori Beat, ma per il suo impegno ecologico e di vita comunitaria. Molta parte della sua scrittura rivela l’influenza della poesia americana, in modo particolare di Ezra Pound e di Walt Whitman, così come le suggestioni del misticismo secondo gli stilemi estremo orientali. La sua esperienza come taglialegna e ranger nel Nord Ovest degli USA è stata ispirazione per le sue due prime raccolte di poesie: Riprap(1959) and Myths and Texts (1960). Molti dei suoi successivi lavori si concentrano invece sulle alternativa alla vita metropolitana e mostrano il profondo rispetto per la natura, cifra dell’autore e l’interesse per le filosofie orientali. Quest’ultima è una caratteristica condivisa con diversi altri scrittori Beat. Snyder ha vinto il Pulitzer con la raccolta Turtle Island nel 1975. In aggiunta ai lavori menzionati, altre raccolte di Snyder sono The Black Country (1967), Regarding Wave (1969), Axe Handles (1983) The Old Waves (1977) eNo NatureNew and selected poems (1992). Attualmente insegna all’Univesità della California, a Davis.