.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


Upton Sinclair, “è difficile far capire qualcosa ad un uomo quando il suo stipendio dipende dal suo non capire”.


domenica 16 aprile 2017

PERSONALITA’ OSCE

15


Pubblico questo appunto del fondatore di Alleanza Cattolica perché istruttivo della mentalità che si acquista lavorando per organizzazioni sovrannazionali. Il Nostro ha avuto un periodo all’OSCE, Organizzazione per la Sicurezza e Cooperazione Europea (che si dichiara “impegnata a garantire la pace, la democrazia e la stabilità a oltre un miliardo di persone”), che evidentemente è stata per lui un’esperienza centrale, indelebile.
Sapeste quanti ne ho visti, da giornalista inviato nelle guerre balcaniche e altre, di queste personalità segnate indelebilmente. Osservatori Onu, funzionari dell’Unione Europea, Ispettori Osce, su gipponi bianchi fiammanti e spesso con elmetto azzurro e giubbotto antiproiettile nuovo di zecca, quando arrivano in una zona di conflitto, la prima cosa che facevano era, appunto, questa: rimproverare la parte più debole e inerme del conflitto. Perché vi siete messi con Saddam, voi cristiani? Se vi mettevate con i wahabiti sareste ancora nelle vostre case. E voi del Donbass, cosa vi è venuto in mente di prendere le armi contro Kiev? Lo sapete da chi è sostenuto? Dovevate stare con Soros, con Goldman Sachs, con la signora Nuland e non vi sarebbe successo niente di male. Invece vi fate aiutare da Putin, che è un gradasso; ma lo sapete che perderà? E voi cristiani di Siria, è da anni che vi critico: state con Assad, invece che adeguarvi al regime del Califfato. Ma non vedete che è rifornito dagli aerei americani? Siete proprio imperdonabili: è colpa vostra se venite sterminati. Non venite a lamentarvi dall’Osce. No, non vi aiuto, siete troppo irragionevoli. Anzi, vado a stilare un rapporto contro di voi.
E via coi loro gipponi bianchi. Circonfusi di quella inconcussa radiosità , imperturbabile davanti ai sofferenti, agli affamati, ai feriti, che viene dalla serena coscienza di una superiorità morale assoluta rispetto a quegli straccioni che si fanno decapitare dall’Is, da cristiani che hanno sbagliato schieramento, perché ostinatamente non capiscono chi è più forte, chi comanda davvero. Quindi non meritano la “democrazia, la stabilità e la pace” che l’OSCE sparge a piene mani – e nemmeno gli aiuti alimentari internazionali – fino a quando non ravvedono.
Che personalità ammirevoli. Ne riconoscono lo stile nella alterigia da regina offesa Boldrini, nella presunzione bruxellese della Mogherini, in Mario Monti, nel noto banchiere centrale – chiunque passi fra le oligarchie sovrannazionali, acquista la coscienza, l’eloquio blasé e la altezzosità aristocratica dell’oligarca.

Nessun commento:

Posta un commento