.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


venerdì 14 agosto 2015

TSIPRAS-MONTI: TROVA LE DIFFERENZE

Grecia, subito più tasse, tagli alla spesa sociale e privatizzazioni.
La Repubblica ha pubblicato il testo integrale dell'accordo tra la troika e il governo di SYRIZA siglato l'11 agosto. Il titolo è inequivocabile: Memorandum od Understanding for a three-year ESM programme.
Qui sotto una scheda riassuntivapubblicata da Il Sole 24 Ore.
Provate a trovare le differenze con le misure che vennero adottate dai "tecnici" di Monti.

«Un ampio pacchetto di misure, contenute in un'accordo lungo 27 pagine, che spazia dal fisco alla Pubblica Amministrazione, dalle pensioni alle crescita. Ecco le misure che il governo di Atene dovrà mettere in atto per ottenere gli oltre 80 miliardi di aiuti, sulla base del terzo Memorandum concordato con i creditori.

Cambia il sistema fiscale 
Si parte con l'eliminazione delle agevolazioni fiscali per le isole dalla fine del 2016, mentre le modifiche alla tassa sugli immobili (Enfia) arriveranno a partire da settembre. Arriva l'abolizione delle agevolazioni fiscali per i carburanti ad uso agricolo e si punta ad una migliore distribuzione degli sgravi per il gasolio da riscaldamento nel 2016. Modifiche anche alla tassazione sulla stazza dei cargo per le imprese mercantili.

Più controlli anti-evasione 
Uno dei punti cardine dell'accordo è il rafforzamento dei ranghi del personale dipendente dal dipartimento per i crimini finanziari (Sdoe, l'equivalente della Guardia di Finanza italiana); l'obbiettivo è arrivare alla “soluzione delle mancanze riscontrate nella raccolta delle entrate fiscali”. Partiranno quindi controlli fiscali personali e sui servizi di trasporto da parte della Finanza.

Pensioni e Pa
Revisione del sistema della previdenza sociale; graduale abolizione delle pensioni anticipate e innalzamento del limite dell’età pensionabile a 67 anni; rivalutazione del sistema della previdenza sociale puntando ad un risparmio annuale dello 0,5% del Pil; riforma della Pubblica Amministrazione, con l'apertura accesso alle professioni come ingegneri e notai, la riduzione della burocrazia e accelerazione delle procedure per autorizzare investimenti a basso rischio; nuove proposte per ridurre i ritardi nei procedimenti giudiziari. Così l'accordo intende mettere mano al settore pubblico in Grecia.

Privatizzazioni, banche e crescita 
L’idea di base è l'attuazione delle riforme di mercato sui prodotti proposti dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), con una correzione delle misure per la ripresa adottate di recente. Resta l'attuazione del programma di privatizzazioni già avviato dal fondo Taiped e l'attuazione piano integrato per la ricapitalizzazione della liquidità delle banche e gestione dei crediti inesigibili.

Agricoltura, farmaci, energia e credito 
Ridefinizione del lavoro di agricoltore; deregolamentazione del mercato dell'energia e sua piena liberalizzazione entro il 2018; riduzione dei prezzi dei farmaci generici e ritorno alla prescrizione dei medicinali; rimozione del tetto del 25% nei pignoramenti di salari e pensioni e riduzione di tutti i limiti sui sequestri fino a 1.500 euro; modifiche alla rateazione per restituzione dei prestiti ed esclusione da questa dei debitori insolventi».

Nessun commento:

Posta un commento