.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


giovedì 19 novembre 2015

La differenza tra il mio psichiatra e il mio shamano...



La malattia mentale è una epidemia nella nostra cultura;  intorno agli approcci terapeutici della medicina ufficiale  è cresciuta una enorme economia 

Non c’è altro luogo dove si possa sentire piu’ intima disconnessione tra scienza e spirito, che quello relativo alla salute mentale. Possiamo parlare empiricamente di questo dicendo cose come: “l'America spende oltre 113 miliardi all'anno per il trattamento della salute mentale”, oppure “la depressione colpisce oltre 14,8 milioni di adulti”, ma i freddi dati marginalizzano la vera esperienza umana, quindi se stai soffrendo, tutto ciò non è di grande aiuto 
Tuttavia il punto di vista statistico, in effetti ci dice che la malattia mentale è una epidemia nella nostra cultura e che intorno agli approcci terapeutici della medicina ufficiale, per questo problema,  è cresciuta una enorme economia e che questa industria non sembra sia efficace nel fare invertire la crescita della epidemia della malattia mentale.
COSA E’ LA PAZZIA?

Un libro molto influente sulla salute mentale, il Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders
, o DSM, attualmente elenca circa 300 disturbi mentali che un medico, uno psichiatra o uno psicologo, possono scegliere facendo la diagnosi ad un paziente. Posto che molti dei sintomi di scarsa salute mentale si sovrappongono, come le variazioni umorali, la depressione e l'ansia, la psichiatria è, al meglio,  una scienza soggettiva e il modello patologico in questioni di mente e di spirito non sempre funziona.
Ovviamente, c'è un'altra prospettiva sulla salute mentale, che è molto più vecchia della DSM e dell'associazione degli psichiatri americani (American Psychiatric Association).Molte delle culture indigene del mondo, vedrebbero i nostri disturbi non come sintomi di qualcosa che la persona ha di sbagliato, piuttosto come una evidenza dell'arrivo di energie psichiche incompatibili nella vita della persona. Energie che devono essere disperse o integrate, piuttosto che ignorate o sottomesse.
Un altro modo per dire tutto questo, che potrebbe avere più senso per la mente occidentale, è che noi in Occidente non siamo allenati a gestire o persino ad insegnare a riconoscere l'esperienza di fenomeni psichici, il mondo spirituale.
Infatti, le abilità psichiche sono denigrate. Quando energie dal mondo psichico emergono in una psiche occidentale, quell'individuo è completamente senza equipaggiamento per integrarle o persino riconoscere ciò che sta accadendo[Source]
In questo contesto, il ruolo dello sciamano come guaritore è molto diverso da quello dello psichiatra, psicologo o counselor. Il compito della guarigione, non è quello di correggere o porre rimedio a qualcosa, piuttosto è di facilitare il cambiamento, l'integrazione all'interno del paziente. E' quello di aiutare il flusso dell'energia spirituale e psichica intorno e attraverso il paziente. E' quello di assisterlo ad allineare i suoi pensieri e comportamenti, allo scopo della sua vita.

Le piante di medicina, l’ Ayahuasca e la Iboga vengono riverite come agenti di profonda guarigione e trasformazione personale. Non comprendiamo completamente come e perché funzionano, ma lo fanno. Studi clinici stanno sostenendo l'enorme volume di evidenza aneddotica, per cio' che riguarda la loro capacità di  interrompere velocemente la depressione, l’ansia, la dipendenza, così l’esperienza di guarigione sciamanica è ora sia credibile che accessibile agli Occidentali.

Shaman-2

IL VIAGGIO DI GUARIGIONE
In giorni più oscuri ho chiesto sostegno a medici occidentalie poi da quei giorni ho avuto molte opportunità “per viaggiare con i maestri delle piante di medicina”Le differenze tra i due sistemi e le esperienze sono profonde, ma entrambi sono stati per me una parte integrante per conoscere la felicità e la pace mentale
Quel che segue sono le mie riflessioni personali su come paragonare l'esperienza dell'assistenza moderna alla salute mentale e l'esperienza delle antiche medicine indigene. Come manleva: questo non deve essere preso come un consiglio medico, poiché è solo una collezione di osservazioni personali intese a contribuire in piccola parte alla grande conversazione sulla salute mentale.
LA CHIAMATA
Venni spinto al counselling e alla psichiatria, in un tempo in cui ero seriamente in crisi personale, ero nella mia notte buia dell’anima, se volete chiamarla cosi.Nel tempo in cui decisi di cercare veramente aiuto ero distrutto, persino nel panico. Famiglia e amici mi raccomandarono di vedere un medico e lo stesso facevano le campagne pubblicitarie in tv , quindi mi tirai insieme per poterlo farle. Fu una decisione dura e spaventevole che non dimenticherò mai.
Quando a me giunse lo sciamanesimo, ero, con gratitudine, in un migliore assetto mentale, ma ancora in certa misura, inquieto e tribolato. Mi sentivo a disagio e scontento in generale . Non ero felice nè soddisfatto.  Non sapevo nulla di sciamanesimo o di piante di medicina, fino a che un amico le citò in una conversazione, cosa che istantaneamente risvegliò in me della curiosità latente, che rimase con me. Sembrò che l'idea cominciasse a chiamarmi.
LA RICERCA DI UN GUARITORE


Per trovare il mio medico, prima chiamai la mia assicurazione sanitaria, poi passai a setaccio le inserzioni. Dopo avere ristretto i candidati tra coloro che potevo permettermi e coloro che erano situati in zona a me conveniente, scelsi un medico professionIsta, coperto dalla mia assicurazione. Un processo razionale, ma noioso ed imbarazzante .
Durante l'anno in cui per la prima volta avevo sentito parlare delle piante di medicina sciamanica, la mia vita sembrò riempirsi di una serie di coincidenze favolose e di sincronicità. Sapevo che qualcosa di grande, di cruciale stava per accadermi. Ma non sapevo cosa.
Venivo chiamato a scoprire qualcosa di importante, un pezzo del fato totalmente celato. Si trattò di un tempo cosmico molto eccitante e, senza volerlo, senza cercare intorno o chiedere in merito, mi trovavo in contatto con guaritori sciamanici che da subito ebbero un impatto positivo su di me. Senza che mi sforzassi,  essi apparvero esattamente quando era il caso. 
Ayahuasca - Il Rampicante del Fiume Celeste   L'ayahuasca nel mio Sangue  Ayahuasca - La Liana degli Spiriti
LA CLINICA
Lo psichiatra era vicino al mio ufficio quindi non dovevo prendermi del tempo extra dal lavoro. Parcheggiare era facile, la receptionist piacevole e c’erano altri pazienti ansiosi che attendevano,  quando venditori farmaceutici andavano e venivano. Tutto era molto clinico, molto in stile business e professionale. Camici bianchi, cravatte, riviste tutto quel genere di cose… Riempivo fogli di lavori da fare, rilasciavo dettagli intimi personali e finanziari. Le pareti dell' ufficio del medico erano coperte di certificati, diplomi, onorificenze, cimeli di guerra e foto di golf. La quota a mio carico era quasi nulla.
Con un costo elevato e un certo allarme da parte della mia famiglia, firmai per andare nella giungla profonda per fare una cerimonia con un gruppo di sciamani che non avevo mai incontrato. Tutto questo fu costoso, sconveniente e irrazionale e mi portava via dal mio elemento, oltre la mia zona comfort e profondamente dentro la natura. L'edificio cerimoniale era uno spazio sacro di guarigione e così infatti molto si percepiva. Era un luogo dove si combinavano i suoni e gli odori del fuoco, dell’incenso , dei flauti e ferraglie e della natura.  Un luogo spirituale per guarire. 
IL MEDICO
Il mio medico viveva in una sua proprietà nella parte migliore della città. Guidava una Mercedes-Benz, possedeva case vacanza nelle Rockies e ad Acapulco ed  inoltre aveva un aeroplano privato. Era molto sicuro di sè e molto rispettato nella comunità medica. Guadagnava oltre 450.000 $ all'anno. Il suo tipo di guarigione era molto ben pagata, aveva moltissimi clienti e clienti che ritornavano.
Gli sciamani che conosco sono,l'immagine inganna,  persone potenti e forti, specialmente gli anziani . Le loro case all’aperto hanno tetti di paglia e sono costruite su  palafitte, con pavimenti di assi di legno  e con pochissimi mobili, se non niente del tutto, sistemate nella giungla profonda accanto ai fiumi.
I loro abiti sono semplici, consunti, spesso sporchi ma lo noti a fatica perché I loro sorrisi sono così grandi …sembra sempre che sorridano e si godano la vita. Conoscono ogni pianta, albero animale insetto nella foresta pluviale. Sono persone decisamente gentili, sensibili e umili: è una gioia essere loro intorno.  
IL TRATTAMENTO

Il mio psichiatra mi faceva molte domande intime e le conversazioni sembravano forzate, rigide impersonali e meccaniche. Come si trattasse di badare a degli affari. Mi fu diagnosticata la depressione, l’ansia, il disturbo bipolare, il deficit di attenzione, una schizofrenia borderline e l’insonnia.
Il rimedio furono gli antidepressivi, medicine anti ansia ed altre psicotropiche, insieme ad un appuntamento settimanale con il medico… tutto poteva continuare per tutti gli anni che mi fossero necessari. Insieme a questo anche l’avvertenza che era estremamente pericoloso smettere di prendere queste medicine.
Prima di una cerimonia notturna di medicina, il giorno viene speso preparandosi mentalmente e spiritualmente. Digiuno, meditazione, riflessione, introspezione e concentrazione. Un processo per raccogliere l'intenzione e concentrarsi sull’energia.
Un viaggio con la pianta di medicina, puo’ indurre a illuminanti visioni ed esperienze indescrivibili. Lo shamano non mi chiede mai dei miei problemi,  ma la sensazione è che li sappia, forse persino meglio di me.
Anzichè parlare, egli canta ed il viaggio finisce  in profonda meditazione, dato che prese di coscienza potenti e trasformative appaiono da una fonte spirituale  ignota.
Sembra sia allo stesso tempo una depurazione ed un “download” (uno "scaricare" informazioni). Il giorno successivo è come un dono, un nuovo inizio, completamente rinnovato nel corpo, nella mente e nello spirito
I RISULTATI
Presi le raccomandazioni del medico e presi le pillole, ma mi resi conto in fretta che gli effetti collaterali e i cambiamenti della personalità indotti in me dai farmaci, erano qualcosa che nè io, nè la mia famiglia potevamo sopportare. Me ne disfai, cancellai tutti gli appuntamenti restanti e decisi di guarire me stesso. Non era cosa facile.
Il mio tempo con la medicina sacra sembrava  essere sempre come andare a casa, in un luogo molto speciale di rinnovamento fisico e spirituale. Le visioni e le esperienze della cerimonia, si dimostrano sempre difficili da integrare nella vita quotidiana, ma i viaggi sono una continua fonte di ispirazione per migliorare me stesso e godere pienamente della vita.

Mi sono messo a misurare i risultati di questo tipo di guarigione con un metro molto semplice: sono felice? La risposta è sì, finalmente!

traduzione: Cristina Bass
CHI E’ l’AUTOREDylan Charles è uno studente ed insegnante di Shaolin Kung Fu, Tai Chi e Qi Gong, un praticante di Yoga e arti taoiste  E’ redattore di WakingTimes.com
559798 185665678251430 1237664154 n  

VEDI ANCHE:

Nessun commento:

Posta un commento