.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


mercoledì 21 maggio 2014

La Grande Sfida di Osho"il Nuovo Ordine Mondiale"

Amo troppo Osho,perciò devo assolutamente criticarlo,con questo post,lui per me oggi è stato tutto e il contrario di tutto,anche quello scritto in questo articolo illuminante,che spiega benissimo il perchè del suo eccezionale successo.
Una delle frasi tipiche della New Age è "non è new age".. . 

Tuttavia è sempre New Age.  . . La Nuova Era di Lucifero.

Osho  si credeva "Cristo" . .

“Io vi sto trasmettendo un Gesù sano, vi sto donando IL VERO Gesù. Il Gesù reale non è mai stato sulla croce…” “nessuno di voi può morire, nulla muore mai; ciò che muore in realtà non è mai stato parte di voi. Muore ciò che non è essenziale, ciò che è essenziale permane e continua a vivere: nessuno ti può uccidere… parlo di te, non del tuo corpo! Il tuo corpo può essere ucciso, ma tu sei così identificato con il corpo che, quando vedi Gesù sulla croce, pensi che ci sia proprio lui!” Tante chiacchere e poi le solite conclusioni… “Gesù era un maestro tra i tanti” e “vi evolverete"

Come descritto nella Bibbia: Riconoscete gli Anti-Cristo perché negano che il Cristo Gesù sia il figlio di Dio, Dio che si è fatto carne, il Verbo divenuto carne. Loro affermano che sei tu Dio, che Gesù era un uomo come tutti. . . seguendo la falsariga di "Lucifero". 

Vi è stato un periodo in cui mi interessavo di queste dottrine gnostiche e il primo libro di Osho che lessi è stato "La Grande Sfida", edito da una sua intervista.

In questo libro descrive perfettamente ciò che è il piano ultimo del NWO o NUOVA ERA DEL DOMINIO DI SATANA. Prima di buttare questo libro ho deciso di farci un post. 

Ecco i punti essenziali

- Controllo delle nascite.
- Distruzione delle religioni (oramai tutte infiltrate per essere distrutte)
- Un solo governo mondiale
- Distruzione della famiglia
- Unica religione mondiale, la meditazione
- Totale controllo
- Un mondo di comuni

Il gioco di Satana si basa sulla seduzione, il libro ovviamente cerca di impacchettare bene "l'unione mondiale " sotto un unica rete di controllo, di edulcolorarla, di farla sembrare una soluzione idilliaca.... 

Un giorno vedrete che le persone sedotte difenderanno con unghie e con i denti i loro manipolatori e i loro demoni  . . . e forse sta già succedendo. A chi oggi questo progetto può sembrare una follia domani lo può adottare con tutta l'anima.

Il problema delle persone è che cercano la soluzione dei problemi dalle persone stesse che li creano. 

Vediamo oggi che il mondo sta andando in rovina, viene portato in rovina cosìcchè la gente prenderà supinamente la soluzione che che viene dall'alto, ma che è anche il suicidio per le stesse persone. O prendete la nostra soluzione (di pace amore e felicità per tutti) o morirete. . . .

Guardate bene i politici in televisione, guardateli bene, cercate di scorgere la verità . . loro non hanno paura del proprio popolo, hanno paura di qualcos'altro, che sta celato, sotterraneo. Parlano e recitano con tanta scioltezza la loro parte e prendono in giro il proprio popolo, loro temono l'occulto a cui si sono venduti l'anima.

Osho mette in evidenza i problemi dell'umanità mettendo poi come unica soluzione il NUOVO ORDINE MONDIALE di totale controllo e asservimento. E chi meglio di Osho sa sedurre con la sua buona e filosofica dialettica.

Tali problemi esposti per la soluzione di un unico governo mondiale, trovano soluzione non nel controllo centralizzato globalemente da un'unica elite . .. Il mondo è sempre più piccolo e il potere sempre più in alto. 

"Ci stiamo avvicinando sempre di più a un vicolo cieco. E' triste ammetterlo, ma è anche un bene, perché in questo caso abbiamo la possibilità di operare una svolta". Osho

UNA ROTTURA COL PASSATO

E quando interverrete alla radice dei problemi vi troverete in difficoltà, perché proprio alla radice dei problemi ci sono i politici, le organizzazioni religiose, le nazioni, inoltre, l'unità base su cui si forma la società è il matrimonio, e fondamentalmente è da qui che hanno origine tutte le nostre miserie 

Se riusciamo a dissolvere il matrimonio, la società svanirà, e di conseguenza scompariranno le nazioni, le razze, i politici e i preti. Osho

LE NAZIONI SONO ANACRONISTICHE

Se esistesse un solo governo mondiale, senza alcuna divisione in nazioni, ed esistesse libertà di movimento senza bisogno di passaporti e di visti e di tutte le altre condizioni idiote che un viaggio comporta, questi problemi potrebbero essere facilmente risolti. 

Questo suicidio globale è il risultato finale di tutte le nostre culture, di tutte le nostre filosofie, di tutte le nostre religioni. Tutte queste cose vi hanno contribuito in modi diversi, in quanto nessuna ha mai pensato al tutto. Osho

UN GOVERNO MONDIALE

Perché funzioni, bisogna semplicemente creare un "governo mondiale". Tutte le nazioni dovrebbero cedere i loro eserciti e le loro armi a questo governo. 
Le Nazioni Unite dovrebbero essere trasformate dall'organizzazione formale attuale in un vero governo mondiale a cui tutte le nazioni dovrebbero cedere eserciti e armi. 
Ogni primo ministro delle attuali nazioni diventerebbe un membro del governo mondiale, e tutti insieme continuerebbero a lavorare con razionalità ed efficienza: nessuno di loro avrebbe un potere reale. Essi si limiterebbero a far funzionare le ferrovie, gli uffici postali e così via nei loro rispettivi paesi. 

E' possibile che alcuni governi non si uniscano al governo mondiale; in questo caso dovrebbero essere boicottati in maniera assoluta, quasi non esistessero. Non dovrebbero sussistere rapporti con quei governi, nessuna comunicazione, perché questa è la sola strada per portarli ad un'unione. Ed essi non potranno opporsi al governo mondiale, si dovranno arrendere: ed è meglio farlo 
spontaneamente. Osho

UNA SOLA RELIGIOSITA'. UN MONDO DI INDIVIDUI


In questa sezione Osho espone i problemi creati dalle religioni, tralasciando che sono problemi creati nel momento in cui le religioni sono state infiltrate da gente come lui che vuole distruggerle e lavora per SATANA - LUCIFERO il Dio di questo mondo.

Dopo le nazioni, il secondo male sono le religioni, perché hanno combattuto e ucciso per motivi che non interessano a nessuno.

Il cristianesimo fu la prima religione a inculcare nella mente della gente l'idea che anche la guerra può essere santa. E l'islam e gli altri culti si sono accodati, massacrandosi a vicenda in nome di Dio.

A chi interessa Dio, fatta eccezione per i preti?

Dio riceve la sua energia dal vostro suicidio !

Per cui, come prima cosa, se vogliamo che il mondo sopravviva, le nazioni devono scomparire. Non è necessario che esistano l'India, l'Inghilterra o la Germania. 
E in secondo luogo, devono dissolversi le religioni. 

Esiste una sola umanità: quindi una sola religiosità è sufficiente. La meditazione, la verità, l'amore, l'autenticità, l'onestà, non hanno bisogno di ulteriori denominazioni. E' sufficiente una sola religiosità, una qualità non un'organizzazione.

Tutte le religioni insegnano a vivere poveri, ma non è pronta a dire: "Accetta il controllo delle nascite, così la popolazione mondiale si ridurrà".  Osho

LA SCELTA: MEDITAZIONE O MORTE

La tecnica è sempre la stessa. .. "o scegli il nostro modello oppure l'umanità sarà  estinta".  . E l'essere umano sedotto ad abbandonare Dio per "la luce mondana" , ridotto ad essere un animale. . sedotto ad abbandonare l'ideale della famiglia.. senza nulla... accetta sicuramente il modello.

"La prima cosa ad essere degradata in ogni nazione è lo stato dell'uomo, se stesso. Nazioni che hanno elevato il tono etico sono difficili da conquistareLa loro lealtà sono difficili da scuotere, la loro fedeltà ai loro capi è fanatica, e quello che di solito chiamano loro integrità spirituale non può essere violato da costrizione. Non è efficace per attaccare una nazione in un tale stato d'animo. E 'lo scopo fondamentale di [controllo mentale] per ridurre quello stato d'animo di un punto in cui può essere ordinato e schiavo. Pertanto, il primo obiettivo è l'uomo stesso. Egli deve essere degradata da un essere spirituale, ad un modello di reazione animalescaEgli deve pensare a se stesso come un animale, capace solo di reazioni animalesche. Egli non deve più pensare a se stesso, o di suoi simili, in quanto in grado di 'resistenza spirituale,' o nobiltà ... "A quanto pare in nazioni straniere che la chiesa è l'influenza più nobilitante, ogni ramo e attività di ogni e ogni chiesa, deve, in un modo o nell'altro, essere screditato. La religione deve diventare fuori moda, dimostrando ampiamente, attraverso l'indottrinamento pyschopolitical, che l'anima è inesistente, e che l'uomo è un animale. (fonte)"

Trasformare la struttura della società sembra un'utopia. Chi lo farà? Come accadrà? Come faremo per renderla una realtà? E' utopico, ma la situazione è tale che, in dodici anni, i politici ci porteranno sulla soglia dell'olocausto. A quel punto dovremo scegliere tra la morte e la meditazione, e allora penso che sceglieremo la meditazione, non la morte. Osho

IL CONTROLLO DELLE NASCITE E L'INGEGNERIA GENETICA


Il controllo delle nascite dovrebbe diventare totale. Un'equipe di medici dovrebbe decidere di quanti nuovi nati abbiamo bisogno ogni anno, e solo poche persone farebbero nascere bambini; inoltre verrebbe utilizzata la fecondazione artificiale, in modo da permettere l'inseminazione dell'uovo migliore con lo sperma migliore. 

Finora l'umanità è vissuta affidandosi alle nascite casuali: oggi la scienza ci ha dato la possibilità di proteggerci da questo fattore, e l'ingegneria genetica diventerà il ramo della scienza più importante per il futuro. 

Chiunque abbia interesse di avere figli, può andare in un laboratorio scientifico e donare il proprio sperma, e sarà il laboratorio a decidere quale donna diventerà la madre. . . .. . 
Tutte le religioni si opporranno a me, ma non importa; per tutta la vita la gente mi è stata contro, questo non cambia la mia proposta:

ogni maschio che desideri avere figli, dovrà donare il suo sperma ad un ospedale, e un'equipe di medici dovrà studiare quali possibilità esistano per questo sperma e per gli ovuli femminili. . Osho

LA FAMIGLIA E' SUPERATA

La famiglia è la causa di milioni di mali; è il fondamento primo sul quale poggiano nazioni, razze, organizzazioni reigiose.

Dunque, come prima cosa, una comune non avrà famiglie. La conseguenza è chiara: non esisteranno matrimoni. Osho

Osho prima di morire è riuscito a costruire un modello di questa visione globale che non è solo sua ma di 
tanti globalisti .. sebbene può cambiare la forma. Potete vedere QUA la sua realizzazione in piccolo del NWO . . .

UN MONDO DI COMUNI

La mia visione di un mondo nuovo, il mondo delle comuni, vuol dire questo: nessuna nazione, nessuna grande città, nessuna famiglia, ma milioni di piccole comuni diffuse in tutto il mondo e immerse in fitte foreste, lussureggianti, sulle montagne, sulle isole. La più piccola comune, facilmente amministrabile, può essere di cinquemila persone, la più grande di cinquantamila. 

E' questo il modello verso cui sta andando l'umanità? UNA NUOVA ETA' DELL'ORO. .  Così viene definita. . ma non ne sarei tanto certo.
© Wed, 21 May 2014 19:01:49 +0200







3 commenti:

  1. ti ho letto. ormai credo di non avere più alcun interesse a difendere Osho o meno, mi pare solo che il tipo che ha scritto l'articolo è addormentato forte, mi stupisce che tu non te ne sia accorto

    RispondiElimina
  2. Faccio solo un commento, poi il mix di puttanate è troppo grottesco, mi ci faccio una risata . . .. il tipo parla di meditazione come una religione è evidente che stà un po' fuori fase ahahah ciao frat

    RispondiElimina
  3. Andrea ,ognuno vede quello che vuole da questo post,io le cazzate nemmeno le considero,a me ha colpito le moltissime analogie,col nuovo ordine mondiale.In tutti gli eventi,secondo me bisogna essere,i più obiettivi possibili

    RispondiElimina