.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


giovedì 2 agosto 2012

Vagando in rete,pescata sta roba qua,l"autore dimenticato

proviamo soltanto a guardarci . Va tutto alla rovescia; è tutto sottosopra.
I medici distruggono la salute
gli avvocati distruggono la giustizia
le università distruggono il sapere
i governi distruggono la libertà
i Media distruggono l'informazione
e le religioni distruggono la spiritualità
il perchè ora è ovvio
i medici distruggono la salute perchè sono dispensatori di pillole per conto di un cartello farmaceutico che tenta di controllare le persone...non di guarirle
gli avvocati distruggono la giustizia perchè la legge insieme alle attività bancarie è uno dei mezzi principali del controllo e della repressione ( signoraggio)
le università distruggono il sapere perchè gli illuminati vogliono una popolazione ignorante programmata a credere che l'illusione sia reale
i governi distruggono la libertà perchè sono corporazioni di illuminati progettate per comandare la gente......non per servirla
i media distrugguno l'informazione perchè il loro ruolo consiste nell'ammaliare i cinque sensi e spacciare l'illusione
le religioni distruggono la spiritualità perchè non sono state create per liberare lo spirito, ma per intrappolarlo in una ragnatela di paura,limitazione e ignoranza
svegliamoci signori...è ora di voltare le spalle a questa banda di buffoni

Nessun commento:

Posta un commento