.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


lunedì 2 settembre 2013

Arcevia - 8 settembre 2013 - Convegno sugli OGM con Vandana Shiva

Pane al pane

Fonte http://bioregionalismo-treia.blogspot.it/EMERGENZA OGM

CAMPO DEL CONSUMO.  


Ormai da decenni è stata permessa l'importazione di Mais e Soia OGM per i mangimi animali che vengono massicciamente utilizzati, provenienti dall'estero. Gli Italiani, senza saperlo e senza volerlo (con l'inganno) sono costretti a mangiare prodotti animali (carni, latticini, uova) derivanti da animali nutriti con mangimi OGM.

E' oramai appurato, da svariate ricerche indipendenti dalla multinazionali degli OGM, che gli OGM sono nocivi alla salute, alla crescita, alla riproduzione e sono cancerogeni e allergenici.  Inoltre inquinano irreversibilmente la vita del terreno, distruggono la biodiversità e, se entrano in Italia, distruggono l'eccellenza italiana sull'alimentare, rendendo la produzione del cibo dipendente da poche multinazionali degli OGM e da poche varietà di colture standardizzate.


CAMPO DELLA PRODUZIONE.


Sono stati seminati abusivamente migliaia di ettari di Mais OGM, in Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia, Emilia Romagna, senza che le autorità facciano qualcosa per opporsi, individuare e distruggere le colture in campo. Semine dimostrative di OGM sono state fatte di fronte alle autorità senza opposizione, nonostante non siano permesse che dietro procedure legali che non sono state seguite e che siano quindi abusive.  I politici e le autorità sono totalmente succubi del prepotenti.
La multinazionali OGM si preparano ad invadere l'Italia anche con i grani OGM. Dopo di che l'eccellenza produttiva italiana sarà definitivamente distrutta. E' in avanzata elaborazione un accordo commerciale USA-UE con il quale gli USA cercheranno di costringere l'Europa a importare e coltivare OGM di tutte le cultivar.

Le imprese che si fanno corrompere a coltivare OGM e i politici che li sostengono sono accusabili di alto tradimento del popolo italiano, della sua cultura, del suo cibo, delle sue eccellenze, della sua economia, della sua salute.

E' ora il momento di dichiarare una guerra di lunga durata (culturale, scientifica, legislativa), ben organizzata, ai nemici dell'Umanità e dell'Italia!



Un modello di agricoltura per una nuova società

in un momento in cui l'emergenza OGM si fa sempre più acuta, arriva benefica la presenza di Vandana Shiva, per intensificare l'opposizione all'avanzata OGM e per definire tutti insieme un nuovo modello di agricoltura

Domenica 8 settembre 2013 dalle ore 10.00, per tutto il giorno a Piticchio di Arcevia ed Arcevia

evento promosso e organizzato dalla cooperativa agricola biologica La Terra e il Cielo e dell'associazione Navdanya international.  Siete tutti invitati a partecipare. 

Il seminario del mattino è a prenotazione, tuttavia, siccome ne sono già arrivate oltre il previsto, abbiamo predisposto un allargamento dello spazio a disposizione, che ci permette di accogliere circa 320 persone.  Per la conferenza di Vandana del pomeriggio non ci sono limiti di numero, perché avverrà nella piazza centrale di Arcevia.

Nel seminario del mattino verrà discusso ed approvato un'importante documento, di riferimento per l'agricoltura ecologica del prossimo periodo, la Carta d'Arcevia "Un modello di agricoltura per una nuova società"

Qui di seguito tutti i link per documentarsi e informarsi sull'evento.

-  programma dell'incontro
-  carta Arcevia
-  premio tesi di laurea
-  aspetti organizzativi
-  programma serale



Cari saluti e buona vita   Loris Asoli

Info. loris@laterraeilcielo.it

Nessun commento:

Posta un commento