.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


domenica 27 aprile 2014

Sonniferi la paura

La paura ,colei che addormenta più di tutti la coscienza.Ultimo post sui metodi per addormentare la coscienza 
I pensieri di paura poi,qui non tutti probabilmente riusciranno a seguirmi,creeranno la violenza,parlo con una metafora,non la faccio lunga,perche certe cose non sono dimostrabili anche se per me sono verissime.Se si incontra un cane,non addomesticato,e si ha paura dello stesso,non c"è scampo si sarà assaliti,la nostra paura agira come un magnete,ed attirera l"evento,i nostri pensieri creano la realta,e chi è ossessionato dalla paura dei diversi,state sicuri che presto o tardi saranno assaliti dagli stessi diversi.Ma non è il diverso che assale voi, siete voi che  lo permettete,voi attirerete il diverso,in quanto la realta di ognuno è frutto dei pensieri predominanti,ed avere sempre pensieri di paura ,FARA INESORABILMENTE TRAMUTARE IN REALTA LA PAURA.

Per questo in televisione,invece di darci belle notizie ci ossessionano con le piu brutte disgrazie,una persona che ha paura,mai sara creativa,mai sara indagatrice,mai capira il mondo,e chi dirige questo manicomio umano,potra continuare a farlo.
Addestrare la mente all"esplorazione a porsi domande,è impossibile per chi è ossessionato dalla paura,che al più chiedera protezione allo stato alla polizia,nel caso delle malattie alle autorita mediche,INVECE d"INDAGARE SULL"ORIGINE DI QUESTA PAURA;CHE NON é UN FATTORE ESTERNO BENSI INTERIORE.Chiudo con un fatto che mai dimentichero,e che riguarda la mia infanzia.Ho una madre ossessionata dalle vipere,bene tutte le volte che con i miei compagni andavo a caccia di lucertole,nei boschi vicino casa,be io ero ossessionato in continuazione dall"essere morsicato dalla vipera,non andavo a lucertole pensavo alle vipere.Mi ci sono voluti tantissimi anni per superare questo incubo,mai sarei potuto andare  nel sudest asiatico e nella giungla con tale paranoia,perciò chiudo,LA PAURA RIDUCE LE NOSTRE PERCEZIONI,CI SI PERDE L"IMMENSITA MERAVIGLIOSA DELLA VITA,MENO SI PERCEPISCE E MENO SI COMPRENDE,LA PAURA CI CHIUDE NELLA GABBIA DEI NOSTRI PENSIERI,MAI SI COMPRENDERA CHI SIAMO E IL MONDO.
LA PAURA é LA PRIGIONE MENTALE INSTALLATA DAL SISTEMA PREDOMINANTE;CHI NON HA PAURA,NON PUO CHE SCOPRIRE LE PROPRIE IMMENSE POTENZIALITA,LA CASTA PREDOMINANTE,HA CAPITO MOLTO BENE CHE PER CONTINUARE A REGNARE,DEVE SOPPRIMERE LO SVILUPPO NATURALE DELL"INTELLIGENZA,LA PAURA é UNO DEGLI STRUMENTI PIù OPPURTUNI PER RENDERCI CIECHI.

1 commento:

  1. confermo, una mini banda di croati ubriachi mi stava prendendo di mira senza motivo, dentro me ho trovato la causa di questo evento......e sono diventato come invisibile, il fenomeno è praticamente svanito, tutto si è sciolto, è così, è naturale è così

    RispondiElimina