.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


sabato 15 giugno 2013

Da parecchio non compravo libri,ma questo visto che costava poco,lo comprato e lo consiglio .

RAI 1 PRESENTA “TRADITORI AL GOVERNO?” IL 16.06.13 H. 22:45 A L’ARGONAUTA
Ringrazio la redazione de L’Argonauta per aver apprezzato e far apprezzare, presentandolo domani, il mio recente, breve saggio TRADITORI AL GOVERNO? (Arianna-Macro Editrice). La nota di anticipazione sotto riportata dimostra che la redazione ha individuato esattamente il tema del saggio: ricostruire il percorso di “errori” che hanno portato all’attuale crisi attraverso le riforme monetarie e finanziarie.
Ecco il link:
In viaggio fra libri e cultura. Puntata n. 437.        16 giugno 2013
… …
3 – Libri ed economia di Massimo Giaquinto: Di chi sono gli errori della crisi economica che attanaglia tutta l’Europa? L’entrata dell’Euro cosa ci ha portato? Marco Della Luna,  studioso di politica ed economia, con “Traditori del governo” analizza fin dagli anni Settanta una serie di percorsi economico-finanziari che ci hanno portato alla situazione attuale.
Il presentare questo mio saggio durante trattative stringenti e drammatiche tra i paesi dell’Eurozona, sull’orlo del tracollo di Italia e altri, il porre all’opinione pubblica il tema si questa incredibile, non-credibile serie di “errori”, è una scelta forte, e mi auguro che possa avere effetti altrettanto forti.
Nei prossimi 3-4 mesi vedremo se si vuole cacciare subito l’Italia nel precipizio, per poi imporle la totale perdita di autonomia e un nuovo ordinamento costituzionale totalitario, oppure se si vuole darle ossigeno e farla galleggiare ancora per qualche tempo almeno – magari in attesa che  anche gli altri paesi siano maturi per andare a fondo assieme ad essa, Grecia, Spagna Portogallo, per condividere il trattamento di riforma totalitaristica imposto mediante il trauma economico.
Approfitto dell’occasione per preannunciare che, intorno al 20 c.m., uscirà come e-book un ulteriore, aggiornatissimo saggio, I SIGNORI DELLA CATASTROFE, che approfondisce e sviluppa i temi monetari europei e globali, sempre presso Arianna-Macro.
15.06.13 Marco Della Luna

Nessun commento:

Posta un commento