.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


mercoledì 31 luglio 2013

Quanto sono poveri i cittadini?


3 commenti:

  1. l'hai messa la frase, bene, lo dobbiamo ricordare sempre a tutti che non stanno facendo quello che vogliono ma bensì quello per cui vengono programmati!

    RispondiElimina
  2. La tv è solo pubblicità,ci hanno fatto diventare americani,a forza di vedere film orrendi americani,il pensiero unico,è la più grossa calamità,datemi un film indiano in prima serata,il mondo è magico per le infinite diversita,viva il brasile,il paese più multietnico che c"è.Amo e odio la globalizzazione,certi aspetti la rendono fantastica,se si approfondisce e si comprende chi la ha voluta,molte domande sorgono,e tutto diventa vagoe incerto

    RispondiElimina
  3. Caro mio ... il mondo è magico!!!!
    Se lo capissero tutti questo!
    Ma per capirlo devi aver fatto una vita "magica" , o sbaglio?
    No, di certo e se te ne rimani chiuso in una fabbrica, o in un negozio per una buona metà della tua esistenza e l'altra metà la passi in fila a pagare e acquistare prodotti inutili, che vita è?!?!!!! ... ma così arrivano a "generare" lo schiavoratore, che non può avere una visione ne magica della vita e nemmeno di se stesso, anzi, se muore gli fanno un favore a sta gente. Ecco la vita come l'hanno ridotta ... e pensa che se non fosse per ... sarei anch'io tra quelli, ma ci ha pensato il destino ad imbarcarmi quando era ora! E tutto si è trasformato in magia e se lo raccontassi a quella gente non ci crederebbero nemmeno perché la vita la vedono stretta, conoscono dieci persone e vedono sempre e solo quelle e nemmeno immaginano cosa può accadere quando viaggi. Tu l'hai visto!
    Ed ora non la pensi più come prima.
    Ho visto l'articolo sulla petroliera, cazzo, altro disastro e per cosa?
    Per usare scatole di ferro per viaggiare veloci e andare dove?
    A piedi ci dovremo muovere sempre, io lo faccio spesso, rimango connesso al pianeta terra, la macchina, ma chi ce l'ha più la macchina! Sconnettetevi dal sistema bestia vorrei urlare al mondo, mi ascolterebbero?
    Ciao Illuminato

    RispondiElimina