.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


mercoledì 16 gennaio 2013

Democretineria

Da questo link  http://www.stavrogin2.com/

 - il responsabile economico PD,FASSINA (al 1996 al 1999 è stato consigliere economico del ministero del Tesoro,ai tempi di Carlo Azeglio Ciampi. Dal 2000 al 2005 ha lavorato a Washington al Fondo monetario internazionale) alFinancial Times:

"Accordo con sindacati e imprese per bloccare le paghe e attrarre investimenti"

Già dal curriculum si capisce da che parte pende il nostro esperto,e cioè in linea col piano usuraio. Una ulteriore compressione salariale,come non bastasse già una perdita del 40% del potere d'acquisto in tutti questi anni e che le retribuzioni italiane siano tra le più basse d'Europa..
Alla faccia della sinistra....!!.Ma che dico!...sinistra?.... sinistrati mentali!
Che poi questa ridicola proposte possa attrarre capitali esteri,dimostra che il nostro o è in malafede o un incompetente.Pensare che in fase recessiva,penalizzando i redditi,possano riprendere la domanda e investimenti,vuol dire essere fuori dalla realtà.
Occorrerebbe poi ricordare al nostro economista della domenica che proprio il massiccio e incontrollato afflusso di capitali esteri (seppur benefico in un primo momento) é stata la causa principale dell'indebitamento italiano,che non è pubblico ma privato (famiglie e imprese).
Afflusso di capitali,vuol dire infatti indebitarsi con l'estero (ma non lo Stato),e quando i tassi di rendimento determinati dal massiccio affluire di liquidità (e aumento dei prezzi) calano,( per periodi di crisi....)e i capitali se ne vanno da altre parti più remunerative,bisogna offrire tassi sempre più alti,e cioè indebitarsi sempre più.Questo è successo in Italia (e in altri paesi Piigs) dal 1998 in avanti.
Il debito pubblico poco ha a che fare con questa dinamica.
Se così fosse non ci avrebbero accettato nell'euro col 100% di debito pubblico.
Tutti gli indicatori economici dicono questo.
Meno male che abbiam recuperato credibilità all'estero.... gli Inglesi ancora stanno ridendo....


- C'è già un vincitore assoluto delle elezioni,il partito trasversale dei parenti...ovviamente in nome del rinnovamento e della sempre rinnovata coglioneria dei votanti.
Scorrere le liste di molti partiti,Pd in pole position,è un lungo elenco di figli,mogli,cugini...parenti di onorevoli.
Una menzione particolare va al noto paladino della famiglia,CASINI,che per tener fede ai suoi ideali,ha pensato bene di candidare la cognata e il genero....peccato non aver trovato posto pure per il suocero Caltagirone.
E proprio vero,la famiglia é il pilastro fondamentale della società.....in questo caso,la società dei magnaccioni.
Ma gli italiani,da soliti mammoni, abboccano sempre,la famiglia è sempre la famiglia...che sia mafiosa o quella di Casini poco importa.....merita sempre il voto.


- Nel vaudeville elettorale é finito pure Edoardo Nesi,il vincitore del premio Strega.Dopo aver detto peste e corna di Monti,fino a dieci minuti fa,averlo dipinto come una sciagura nazionale, e averci tenuto a suo tempo sermoni di come bisogna vivere.....che fa?...si candida con la lista civica di Monti.!
Tutto sommato in linea coi costumi italioti....ma il bello è la motivazione di questa scelta,come egli stesso spiega su Facebook:

"Sì,proprio quel Monti che ho spesso criticato.Ci ho pensato a lungo e sono convinto sia la scelta giusta,sia per me che per le persone ferite dalla globalizzazione (sic!).A chi tra i miei lettori si sente sorpreso e deluso,persino arrabbiato per questa mia decisione,chiedo molto ,forse moltissimo.Chiedo di aver fiducia in me,ho bisogno di capire due o tre cose importanti,e posso capirle solo dagli interni dei palazzi del potere.Io sono lo stesso e rimango con le mie idee."

Beh,se questa logica non fa ridere i polli (e piangere noi) ,vuol dire che ormai a dignità stiamo a ground zero.
Come dire,mi arruolo con Provenzano per capire (chissà poi che?) cos'è la mafia...,mi arruolo con Pol Pot per capire un paio di cose sui Khmer rossi....Ci sta pure la spy story,l'agente Cia infiltratro nel KGB,o viceversa...Comunque sia,nessuno si fiderà più di quest'uomo.....
Sa,egregio Nesi,sempre ammesso e non concesso che lei rimanga quello che è (questo pistolotto non è certo un buon inizio per capirlo) la sua storiella assomiglia molto al volgare voltagabbanismo,che ci sta pure,,,si dice che solo gli stupidi non cambiano idea......basta che non sia tra pranzo e cena...
Vabbè che lei fa il romanziere (ma anche l'assessore) e che inventa trame per i suo lettori....questa però é un po' difficile che la bevano...e per favore,ci risparmi la sceneggiata che farà quando magari fra altri dieci minuti,cambierà ancora idea....svelandoci chissà mai che avrà compreso.
Si consoli comunque,male che vada avrà fornito a tutti i voltagabbanisti presenti e futuri un formidabile argomento,sempre ovviamente in nome del rinnovamento della politica.

VOTATE;VOTATE ,VOTATE..

Nessun commento:

Posta un commento