.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


domenica 24 novembre 2013

DAVID ICKE: “IL CAMPO”, DOVE I “MISTERI” NON SONO PIU TALI…

Altri articoli sullo stesso tema

SEGNALA AD UN AMICO VERSIONE PER LA STAMPA

Gli scienziati e quelli che si definiscono tali, hanno cercato a lungo di stabilire una “teoria del tutto” .  Posso dare una mano in questo … Tutto è espressione di una singola Infinita Coscienza/Consapevolezza che prende forme infinite.
La Consapevolezza Infinita è capace di infiniti punti di attenzione e di concentrazione e questo è quel “che noi siamo” e quel che tutto è : un punto di attenzione all’interno di un Tutto Infinito. Il tuo punto di attenzione potrebbe essere il tuo nome, la tua famiglia, il tuo lavoro, una storia di vita … Se cosi’ è, crederai di essere un essere umano che è nato, vive per un po’ e poi muore.
Se hai un range di attenzione espanso (coscienza espansa o consapevolezza), saprai che il tuo nome, la tua famiglia, il tuo lavoro, la tua storia di vita  sono solo concise esperienze in una particolare banda di frequenza (ovvero “punto di attenzione”), all’interno della Consapevolezza Infinita, cio’ che tu veramente sei.
Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Ricordati Chi Sei, dove Vivi e da dove Provieni  Il focus di attenzione  che chiamo Infinito è consapevole di tutta la possibilità  e di tutti i punti di attenzione, perché il suo raggio di attenzione è infinito. Qui, è dove hanno avuto origine i termini come “ Onnivedente ” e “ Onniscente ” nell’antica consapevolezza della Realtà Infinita, prima che laforza parassitica e manipolativa (un altro punto di attenzione e percezione) chiudesse la porta sull’attenzione umana e quindi sulla percezione. Si, questo per la piu’ parte delle persone.
In tutta la “storia”  manipolata, coloro che si sono rifiutati di soccombere, sono stati chiamati “veggenti” , saggi, visionari e “fuori di testa” . Sono stati  ridicolizzati, “licenziati"  e arsi sul rogo perchè, per la forza parassitica, essi erano potenzialmente letali per il progetto di gioco.
Se vuoi che la popolazione che hai come obbiettivo, creda in una realtà artificiale, costruita allo scopo, l’ultima cosa che desideri,  è avere intorno qualcuno che dice che ci sono molte possibilità  da poter prendere in considerazione .
Un unico “campo di energia”  (coscienza) pervade tutta la realtà ed i campi apparentemente differenti,  sono solo espressioni di un unico campo: ‘Il Campo’.  I campi ‘differenti’ sono differenti punti  di attenzione  e consapevolezza  ed il singolo campo  che tutto pervade  (la coscienza) è la consapevolezza collettiva.
Se il tuo focus di attenzione include  questo campo collettivo , vedrai  “il grande quadro’ della realtà di cui stai facendo l’esperienza, ma se sei concentrato (e consapevole)  solo sul “tuo sé”  individuale, percepirai solo la  illusione “fisica” (olografica) della forma apparente e penserai in termini di limitazione della possibilità  e non invece di tutta la possibilità
Se volessi intrappolare  i tuoi “obbiettivi” (nel senso di individui, ndt )  in una falsa realtà, che tipo di percezione avresti bisogno che essi abbiano: il grande quadro o il “piccolo me”? La domanda si risponde da sé ed ecco perchè viviamo nel modo in cui siamo.
Ecco perchè “la scienza” , la ‘medicina’, l’educazione  ed i media, si rifiutano di accettare ed esplorare l’esistenza del “Campo”  e delle sue sottodivisioni. La forza nascosta dietro quelle istituzioni sa che una volta che le persone diventano consapevoli dei livelli di se stessi oltre il corpo, allora il domino inevitabilmente  crolla  e, come da mie metafore… la nebbia inevitabilmente si dirada.
 
il campo aurico cambia colore  quando cambianoi pensieri e le emozioni (che son frequenze),
perchè ogni colore ed ombra è una frequenza diversa.
E tutto questo...nonostante il fatto che il campo umano aurico o elettromagnetico, ora puo’ essere confermato tecnologicamente 
Ma chi se ne frega della verità… tenere in riga l’ignoranza per proteggere la versione scientifica ufficiale del tutto.  Sai che botto per il tuo finanziamento,  lavoro e “reputazione”  con i tuoi colleghi, se solo ti metti ad esplorare la verità...
Il rifiuto del sistema a riconoscere  l’esistenza del campo aurico e le sue connessioni reali e potenziali verso la realtà energetica piu’ ampia , ha condannato la “scienza” ufficiale, come la “medicina” e “l’educazione” (istruzione) ad una costante ignoranza sulla natura della vita e della realtà . Questa è l’ignoranza descritta come “i misteri della vita” .
Se qualcosa è sepolto in un campo che ti rifiuti di esplorare , il luogo di quel qualcosa non sarebbe un mistero per te? Tutto è un mistero se ti rifiuti di guardare  dove e cosa è. Il “Campo” è dove si possono risolvere “i misteri” ma se cocciutamente rifiuti la sua esistenza, nonostante tutta la evidenza, i “misteri” resteranno misteriosi.
Tutto questo puo’ essere estremamente distruttivo in molti modi, non ultimo in termini di salute.
L’ologramma che è la forma umana, è una proiezione che giunge dalla informazione contenuta nel campo aurico. L’ologramma tecnologico che vediamo riprodotto in un negozio, è prodotto da un laser che legge le informazioni, codificate in onde di forma su una stampa fotografica.  La stampa è un campo informativo di onde di forma , dal quale viene proiettato cio’ che vediamo come forma olografica
… e questo significa che l’ologramma non puo’ manifestarsi senza l’impronta informativa di onde di forma, o il costrutto. L’ologramma è semplicemente una versione decodificata di quella impronta e se  guardiamo alle implicazioni mediche e salutistiche che ignorano tutto questo…, le conseguenze diventano ovvie 
I guaritori alternativi dicono da molto tempo che la “medicina moderna” tratta il sintomo e non la causa e se osservate la relazione campo/ologramma potete vedere perchè. Il corpo (ologramma) è una proiezione  del campo informativo e quindi qualsiasi cosa accada nel campo, deve essere trasferita al corpo.
Ma i medici e “gli scienziati”  vedono solo il corpo e quindi possono solo “trattare”l’ologramma (e spesso causa questa ignoranza fare anche peggio). Hai un dolore? Bene: addormentero’ i nervi che lo stanno generando.
Il dolore, tuttavia , è causato da uno squilibrio-distorsione nel campo aurico e se questo non viene energeticamente guarito, il sintomo (lo squilibrio nel campo trasmesso all’ologramma)  puo’ solo essere mascherato, non eliminato
  FREQUENZE RIEQUILIBRATRICI PER EMOZIONI- MENTE-CORPO
I migliori guaritori e  i piu’ efficaci, puntano al campo energetico e non al corpo, perché sanno che se il campo è in salute, il corpo lo sarà di conseguenza, perché essi sono reciproci.
Un' altra causa-effetto sulla salute, respinta dagli organi ufficiali (ma ben nota al nucleo nascosto) è quella relativa ai pericoli nel vivere vicino a centrali nucleari, linee elettriche, cellulari, WI-Fi, Smart meters (“contatori intelligenti”) e disastri radioattivicome quello di Fukushima.
Gli effetti vengono”licenziati in fretta” perché:
a) il nucleo interno della cospirazione [contro l’umanità, ndt]  non vuole che si sappia
b) la piu’ parte di quelli che servono il sistema nella “scienza” e nella “medicina” , non sanno esattamente cosi sia il corpo o come funziona.

Essi dicono, infatti, che  queste tecnologie a radiazione  non possono avere un effetto sul corpo; il loro effetto, pero', è sul campo  aurico elettromagnetico e questo come detto, viene trasferito all’ologramma corpo. Se passate sotto delle linee elettriche con la radio della macchina accesa, potete sentire come uno scoppiettio, causato dal campo elettromagnetico  che viene proiettato dalle linee elettriche.
Questo è cio’ che accade a chi vive vicino o sotto  quelle linee. I loro campi aurici elettromagnetici,  vengono distorti dalla corrente delle linee  e tale alterazione viene passata  al corpo che cosi diventa distorto … chiamatela poi  leucemia o come altro volete…
Di nuovo, la chiave per comprendere è la consapevolezza del Campo  e delle sue sub-divisioni.
Un fondamento della cospirazione globale è quello di manipolare e confinare l’attenzione umana al livello dell’ologramma, ovvero dei 5 sensi . Una volta che ci cadiamo dentro ... le nostre percezioni del sè  e della realtà vengono intrappolate nel mondo che crediamo di vedere  e che sostanzialmente è la percezione  del cervello sinistro che vede tutto come separato da tutto il resto.
Le istituzioni che servono il sistema, ovvero la scienza, la medicina, l’istruzione  e i media, sono tutti strutturati e controllati nel contenuto per tenervi in riga nella realtà dei 5 sensi. Ecco perchè le spiegazioni e possibilità alternative vengono censurate da questi veicoli di inganno  ed alcune persino proibite per legge. Ecco perchè il sistema prende di mira chi mette in discussione l’ortodossia del 5 sensi.
Ignoranza ed arroganza si uniscono e cosi degli scienziati mettono in ridicolo spiegazioni e possibilità piu’ ampie sulla realtà, perché esse non si basano su cio’ che loro chiamano “ragione “. Ma cosa è la ragione se non una percezione basata su informazioni che sono state processate e sono diventate cosi un credo?
L’omeopatia non si basa su questa versione  di “ragione scientifica”  viene percio’ licenziata in partenza: non potete diluire una sostanza fino a non averne traccia e pensare che questo abbia effetto nella guarigione di qualcuno…Questa condanna insensate della omeopatia è un’altra conseguenza dell’ignorare il Campo ed il fatto che tutto è Informazione e Consapevolezza.
Degli esperimenti fatti all’Istituto  Aerospaziale a Stoccarda , Germania, hanno mostrato che mentre una sostanza puo’ venire rimossa dall’acqua, la sua informazione rimane invece nell’acqua. E’ questa informazione energetica,  che opera la guarigione (posto che l’omeopata sia competente) grazie al suo effetto sul campo aurico e quindi sull’ologramma.
L’omeopatia a questo livello non sta guarendo direttamente il corpo (ologramma) ma l’impronta informativa da cui viene proiettato il corpo. Essa guarisce energeticamente non fisicamente, perché non c’è un fisico e quando il campo aurico è guarito, lo stesso deve esserlo il corpo.
La conoscenza del “Campo” da una ragione alla omeopatia e ad altre forme di guarigione alternative, ma non ha fondamento nella ragione di menti del sistema come quella del  professor, Richard Dawkins, università di Oxford, che vede solo il fisico. Per loro il “fisico” puo’ essere guarito solo dal “fisico” , ma questo presenta un bel problema, visto che il fisico … non c’è.
Di nuovo, la ragione e la logica non sono assolute, ma sono uno stato di percezione, che si basa su informazioni ricevute ed informazioni processate in una credenza. Una volta che sapete questo, non  cadrete piu’ nella trappola  del credere a tutto come fosse assoluto. Ho detto molte volte che non credo a questo. Ho una percezione della realtà in ogni momento ma so che c’è sempre molto di piu’ da conoscere. Cio’ che chiamiamo credo si solidifica in un’autocensura di percezione e nell’arroganza che non c’è  da conoscere di piu’ e di piu’ di quanto “dio” vuole che conosciamo.
I ‘testi sacri ’ sono rappresentazioni classiche di questa autocensura del libero pensiero,come lo sono i libri e i livelli della ortodossia scientifica, che dettano il significato e la percezione  di “ragione” e “logica” negando il Campo.
Le religioni parlano dell’anima ma la maggioranza dei seguaci e promotori conduce la propria vita nel dominio della percezione “fisica” . L’anima cosi diventa un concetto, non un essere.
Nulla è separato dal resto. Siamo espressioni , punti di attenzione e consapevolezza, all’interno della Realtà Infinita. Quando ignoriamo il Campo, creiamo una percezione di separazione e divisione che quindi detta la nostra realtà in qualità di “piccolo me separato” . Questo è un fatto cruciale per i manipolatori parassitici , perché cosi’ intrappolano l’attenzione collettiva nei 5 sensi dell’ignoranza ottusa.
Persino il concetto dell’anima incarnata che lascia il corpo alla morte, è una illusione.Lo è in un concetto piu’ ampio poichè il corpo nella tomba e il ‘ritirarsi dell’anima’ restano espressioni della stessa Consapevolezza/Immaginazione Infinite. Non c’è separazione se non nella percezione della mente manipolata.
Un altro “mistero” che si dissolve con la consapevolezza della realtà è quello del “shapeshifting” il cambiare forma  e la possessione demoniaca.
Il campo aurico, è l’impronta informativa del corpo quindi cio’ che la cambia , cambia anche il corpo (ologramma).  Quando ci sono dei posseduti, significa chel’entità o le entità hanno imposto il loro campo energetico, sul campo elettromagnetico della persona che hanno preso di mira, al punto tale che l’informazione della possessione diventa dominante e l’ologramma di conseguenza viene distorto.
   Si pensi alla classica distorsione di lineamenti del viso che vediamo rappresentati in film dell’orrore : cosa accade alla faccia? Sta cambiando forma. I lignaggi ibridi  che io ho rivelato in tutti questi anni, hanno un DNA ibrido.
Ma cosa è il DNA? E’ l’espressione olografica di un campo di informazione.
Quindi quando un umano cambia forma in un rettiliano o in una qualche altra forma, significa solo che il campo della possessione diventa dominante ed influisce sull’ologramma che cambia forma in linea con l’informazione che viene proiettata. Di nuovo… se pensate solo in termini di “fisico” , ridicolizzerete subito chiunque dica che è possibile passare da una forma ad un’altra. Conosco bene questo tema del "ridicolo" in prima persona,  
per come sono stato trattato in questi anni dalla massa della gente e dai media, per aver detto che ci sono dei lignaggi nel nostro mondo che possono prendere sia forme umane che rettiliane (ed altre).
Se il mondo fosse fisico o solido, l’idea del cambiare forma sarebbe ridicola, ma il mondo non è solido : è fluido o olografico. E’ solo l’apparenza (esperienza) codificata a sembrare solida. Una cambio di forma è un “cambio energetico” , un cambio di un campo di informazione, che fa si che l’ologramma cambi.
E’ cosi semplice ma l’ignoranza della natura della realtà, fa percepire quel che è semplice e logico, come fosse pazzo e impossibile.
Le entità -o la consapevolezza- che agiscono possessione sugli esseri umani, sono le stesse venerate dai Satanisti. I loro rituali sono progettati per creare una connessione di frequenza tra il satanista e la/le entità ; il satanista non solo cerca la possessione ma anche la considera un onore .
Essi continuano a condurre gli stessi rituali antichi risalenti a migliaia di anni fa, perchè questi hanno un effetto energetico. I simboli, colori  e candele  non sono li per fare scena, ma perché collettivamente generano le connessioni di frequenza, che consentono alle entità di possedere i partecipanti e di manifestarsi.
Molti ex satanisti mi hanno detto che il classico pentagramma invertito messo in un cerchio, è effettivamente l’espressione olografica  di un particolare campo di energia che crea un portale attraverso il quale le entità possono manifestarsi nel rituale.
Mentre accadono rituali nel nostro “mondo”, altri ne vengono condotti nel regno dei parassiti, o quelli che i Cristiani chiamano i Demoni , i Musulmani Jinn e gli gnostici Arconti .
I rituali creano una risonanza energetica che collega ad essi e cosi le entità possono scivolare nel mondo dei 5 sensi fintanto che c’è quella connessione.
La gerarchia umana di controllo è veramente la gerarchia demoniaca o arcontica trasferita sulla terra . Ovvero è il nostro range di frequenza della terra, prodotto dalla possessione demoniaca di quegli umani che appartengono ai lignaggi ibridi, quelle  linee specificatamente riprodotte per la loro connessione frequenziale con il regno demoniaco.
Il sacrificio umano antico (e moderno) “agli dei” era ed è il sacrificio dell’energia umana al regno demoniaco; l’enfasi sulle “giovani vergini”  è il codice relativo ai bambini, poiché i parassiti desiderano particolarmente l’energia umana prima che attraversi quello stato che noi chiamiamo pubertà. 
Ecco perchè la pedofilia è cosi diffusa, soprattutto tra i lignaggi (famiglie di linee di sangue ndt) . I pedofili sono estremamente posseduti demonicamente; mentre fanno sesso con i bambini, le entità che agiscono la possessione risucchiano e si nutrono del campo energetico del bambino.
Vengo spesso posto in ridicolo anche da molti dei media “alternativi”,  non solo da quelli ufficiali, perchè entrambi non comprendono la realtà che stiamo decodificando e di cui stiamo facendo esperienza.  O vedono solo il fisico (non esistente) o hanno un credo religioso che detta loro il senso della realtà.
Questo impedisce loro di andare in profondità  fino a raggiungere la fonte della manipolazione e invece condannano o pongono in ridicolo coloro che lo fanno, poiché anche loro hanno ignoranza sulla realtà. Una volta che credi di sapere tutto… ecco che comincia a stratificarsi il cemento.
Questa schizofrenica ignoranza  è la ragione fondamentale per cui  gran parte della arena alternativa, elude la profonda comprensione di cio’ che abbiamo davanti e come possiamo gestirlo .
Sapere tutto cio,  fa parte del viaggio infinito nella consapevolezza; nel punto di attenzione, che include l’infinito stesso, a quel livello...  diventi tu stesso  l’onnicomprensivo, il Tutto- Cio’-Che-E’ nel suo stato piu’ espanso.
Dalla prospettiva  di un punto di attenzione concentrato sul corpo, all’interno di un minimo range di frequenza che chiamiamo luce visibile e di una realtà fondamentalmente manipolata  per intrappolarci  nell’ignoranza e nel controllo, cio’ che possiamo sapere paragonato a cio’ che c’è da sapere…  è minimo
Anche la programmazione della percezione è iper-pervasiva e tutti dobbiamo essere costantemente vigili per osservare la sua influenza sui nostri pensieri  e credi.
I fanatici religiosi e quelli che credono alla versione della realtà data dal sistema, sono tenuti in scacco dal programma di percezione, ma lo sono anche coloro che hanno respinto la religione ed hanno visto oltre alcune fantasie del sistema, tuttavia allo
stesso tempo condannano coloro che scelgono di vedere e comunicare cio’ che gli altri scelgono di respingere.

L’esistenza del Campo e’ un buon punto per partire col processo di deprogrammazione, poichè una volta che si abbraccia il Campo nel range della possibilità , moltissimi aspetti del programma perdono la loro onnipotenza. Improvvisamente l’”impossibile” diventa il perfettamente spiegabile e alla consapevolezza viene data la fluidità per fare un salto.

Non ci sono "misteri" inspiegabili, come non ci sono miracoli inspiegabili. C’è solo Sapere o Ignoranza ed entrambe sono una scelta.


By David Icke, www.davidicke.com
dalla sua newsletter del 3 novembre 2013
Traduzione Cristina Bassi per 
www.thelivingspirits.net

Nessun commento:

Posta un commento