.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


lunedì 9 gennaio 2012

L"unita della vita






Una scintilla e zac pensieri incendiari,galleggio nello spazio alla ricerca d"indizi.Tutto sembra complicato ma non lo è,cos"e questa psichedelica vita,questi contrasti fra ricchi e poveri,uomini e donne,inteligenti e stupidi,null"altro che un divino passatempo,per rendere la vita interessante non si puo fare a meno del contrasto.Nella mia follia dico che questo e il miglior mondo possibile,(MA SOLTANTO PER UN ANIMA EVOLUTA CHE HA COMPRESO SE STESSA)non riesco assolutamente a vedere la bellezza in un mondo dove non vi siano contrasti lotte.Certo le nostre lotte con spargimenti di sangue ci sembrano orripilanti,ma ci siamo dimenticati che non c"è scampo alla morte,percio cosa è meglio morire su una sedia a rotelle,ho ammazzato da una velocissima pallottola.Pensieri questi di certo controcorrente,dove corpi che tengono in prigione lo spirito,sono più che glorificati,si vuole eternare una prigione,soltanto perchè non si conoscono gli immensi spazi.Il corpo questo strumento dello spirito ,inventato per rendere più interessante ,il gioco della vita,da piccolo piangevo disperatamente se qualcuno mi prendeva il MIO pallone,ora vedo tantissimi paurosi di perdere il LORO corpo,non vedo alcuna differenza tra un corpo ed un pallone,entrambi sono dei legami che c"impediscono di APPREZZARE IL TUTTO,POSSEDERE QUALCOSA UN LIMITE PER IL NOSTRO SPIRITO,CHE NON PUO NON AMARE IL TUTTO,IN QUANTO TUTTO é SPIRITO,le forme non sono che goccie di rugiada.Cos"é qualunque essere vivente rispetto alla notte dei tempi,un arcobaleno che chissa come si materializza per certe condizioni,sempre uniche irripetili,ma SEMPRE MIRAGGIO é,TUTTO MUTA INCESSANTEMENTE,non ci si puo bagnare allo stesso fiume più di una volta,perchè la vita è sempre nuova e originale,e la grande tragedia del nostro tempo e quella di aver creato delle societa meccanizzate,dove la RIPETITIVITA che non esiste in natura,anzi è l"opposto della natura,viene glorificata.Fare le stesse cose in continuazione,la più brutta condanna,se non esistesse la morte vedremmo delle persone che non cambiano mai,attaccate al loro pallone al loro legame,non hanno ancora la giusta sensibilita per scrutare l"infinito,godono soltanto con un misero pallone,non hanno ancora compreso l"immense potenzialita del loro SPIRITO CHE PUO ED ASPIRA HA GIOCARE CON IL TUTTO.

2 commenti:

  1. Bel post caro Fiore Selvatico!

    RispondiElimina
  2. Il post appena messo può essere proprio dedicato a questo tuo pensiero. Natura!

    Ciao I am, come va? Una vita che non ti vedevo più, tutto bene?
    Ciao e buona giornata

    RispondiElimina