.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


Upton Sinclair, “è difficile far capire qualcosa ad un uomo quando il suo stipendio dipende dal suo non capire”.


venerdì 24 febbraio 2012

Commento al libro.Il grande sigillo di Tilopa Cap.9

Non bisogna dare ne prendere
ma restare naturali
Un essere umano accumula,e questo accumulare le cose e pensieri, lo appesantisce,non si è più naturali,si ha un fardello.Chi ha è appesantito ,chi non ha è obbligato a rubare,ma in natura,nella vera natura tutto è disponibile ,e senza padroni.


Mahamudra è al di la dell"accettazione e del rifiuto
Per questo Tilopa è nella natura,in una grotta,per essere il più possibile naturale,in questo stato di assoluta libertà,si comprende,il problema ,l"eccessiva difficolta dell"illuminazione,è dato soltanto dai fardelli che ci portiamo dietro.

Poiche Alaya non è mai nata
non conosce ne macchia ne ostruzione
Alaya ,la nostra vera natura,il nostro vuoto interiore ,che tutto puo creare,noi siamo quello,qualunque identificazione,altro non è che la nostra prigione,la nostra macchia e ostruzione,che ci fa nascere e morire.

Dimorando nella sfera dell"innato
le apparenze si dissolvono nel dharmata
Il dharmata,la natura elementare di ogni cosa,restando in Alaya nel proprio vuoto interiore,ci si rende conto della assoluta verita,dell"ILLUSIONE,tutto è ILLUSIONE,una bellissima ilusione,uno spettacolo affascinante,la vita un intrico, un gioco meraviglioso,dove Alaya è intoccabile,e noi siamo Alaya,tutto il resto illusione.

e volonta autonoma e orgoglio svaniscono nel nulla
Rendendosi conto di chi si è, l"orgoglio scompare,in quanto l"orgoglio è la causa principale,della nostra limitatezza,la nostra principale prigione.Io sono ,questo o quello, i nostri limiti,in quanto noi possiamo essere qualunque cosa.

Nessun commento:

Posta un commento