.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


Upton Sinclair, “è difficile far capire qualcosa ad un uomo quando il suo stipendio dipende dal suo non capire”.


venerdì 3 febbraio 2012

La morte,una semplice dormita

Il momento è propizio per parlarne ,la natura da queste parti,è al top del riposo,come la morte d"altronde,per chi ha vissuto intensamente,la morte è vista come un grande riposo.
Per Tutti i saggi gli ultimi anni della loro vita,altro non sono che un preparazione per il grande sonno,appunto la morte.
Ecco un meraviglioso spezzone del film Piccolo grande uomo,in cui un saggio pellirossa ,decide di andare a morire,il finale con sorpresa,ma il succo dell"insegnamento c"è tutto.
Accettare la morte,significa aver compreso la vita,attaccarsi ad un corpo ,un contenitore quasi distrutto,la follia di questi tempi.

Nessun commento:

Posta un commento