.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


lunedì 2 luglio 2012

Imbroglioni spirituali

Leggere U.G.Krishnamurti,è distruttivo,ti distrugge,non per niente chiama la sua illuminazione CALAMITA'.
Un uomo che più vero mai ho incontrato,dice pane al pane ,vino al vino,l"essere più autentico della mia vita.
Dice tante cose,ma una fondamentalmente mi ha distrutto,farmi comprendere di essere un imbroglione come lo sono tutti gli esseri umani schiavi del pensiero,anni fa scrissi ,,LA VITA é SOLAMENTE PENSIERO,UN PENSIERO CHE NON AVRA MAI FINE PER SEMPRE.Lo scrissi dopo un fungo allucinogeno in Indonesia,quella sera scrissi  tutto quello che c"era da comprendere,cioè molto di più,ma invece di comprendere la vita da li,cioe dall"istruzioni datemi dal mio Essere,mi sono messo come un coglione a leggere una marea di libri,cioè di pensieri.
Mi sarebbe bastato,comprendere quei quattro scritti li,invece mi sono allontanato dal mio essere inseguendo i pensieri di tantissimi imbroglioni spirituali.
Io stesso sono IMBROGLIONE spirituale,SCRIVENDO VI STO IMBROGLIANDO, tutto quello che NON NASCE dal tuo ESSERE,non puo che essere imbroglio,in quanto quello che comprendi grazie al pensiero,ti allontana inesorabilmente da te stesso.
Spieghiamo con calma la mia visione e quella di U.G.
Ogni essere vivente è un PENSIERO,la nostra vita rispetto all"eternita,appunto un sogno un pensiero.I nostri problemi dipendono soltanto dal fatto di ATTACCARCI ad altre FORME PENSIERO,questo attaccamento sarò brutale ma è AMORE DELL"EGO.
Se si AMA esclusivamente FORME PENSIERO,succede che il PENSIERO,quello che i più intendono,cioe il pensare ,l"essere con la testa sulle nuvole,s"impossessa di noi.Ma è tutto pensiero, il NOSTRO EGO AMA I PROPRI PENSIERI,ANCHE QUELLI DISTRUTTIVI tutto quello che scaturisce dal pensiero,ci allontanano dal nostro ESSERE.
U.G. dice che tutto quello che IDEALIZZIAMO,in particolare tutti i maestri spirituali da Gesu a Budda,ecc ecc(nel mio caso mi ha fatto ricredere moltissimo su OSHO,ho AMATO moltissimo OSHO,ma come ho detto prima l"AMORE,ti allontana dall"ESSERE,in secondo luogo ho compreso,,colui  che come OSHO che dice,,,VI LASCIO IL MIO SOGNO,,,se sai che la vita è un sogno sei illuminato,COME TI PERMETTI PERCIO' D"INTERFERIRE NEI SOGNI ALTRUI,,,QUESTO é EGO,un vero illuminato,non puo che eliminare dal suo vocabolario la parola MIO)sono l"ostacolo al NOSTRO STATO NATURALE.
Qual"è il nostro stato naturale????
Essere senza pensieri QUI E ORA.
Lui dice che queste idealizzazioni,questo attaccamento a forme pensiero,è gravissimo allo stesso livello del male,cioé essere persone religiose che ricercano il bene l"amore,fanno scaturire l"odio,perchè l"odio altro non è che SENTIRSI SEPARATI,AMANDO PARTICOLARI FORME,si PERDE  lo stato NATURALE DI UNITA CON IL TUTTO.
Qualunque maestro perciò è un IMBROGLIONE,se non ci avvisa di questo fatto.L"AMORE DELL"EGO DIVIDE,altro che unire.
SOLO L"ESSERE UNISCE,nell"unita dell"esistenza scaturisce il vero amore,NON SI IDEALIZZA NULLA,,,SI DONA ,PERCHE COLLEGATI ALLA SORGENTE DELL"ESSERE.Si dona si da ,SOLTANTO PERCHE STRARIPANTI,una pianta ci riempe di frutti,non ne può fare a meno ,SEMPRE SE LA STAGIONE GLI LO PERMETTE.
Adorare forme pensiero ,è la causa principale dello scaturire del PENSIERO DISTRUTTIVO e SEPARATIVO.L"AMORE non è un pensiero,è uno stato dell"ESSERE di unione  col TUTTO,l"altro è te stesso,non sei separato,lo tratti ALLA STREGUA DI TE STESSO.
Nel QUI E ORA,SI E',FUSI CON LE ALTRE FORME PENSIERO,perchè appunto non vi è PENSIERO EGO.
Il Qui e ora UNISCE,il PENSARE DIVIDE,RIPETO QUALUNQUE PENSIERO CHE GENERIAMO DIVIDE.
Ci risentiamo c"è ancora molto da dire.

2 commenti:

  1. la vita inizia dove il pensiero finisce.......nella vita non c'è altro da comprendere pienamente consapevoli......io stesso ho sperimentato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora non fare questi commenti senza senso,è già tutto scritto, qui ripeti soltanto,ssssss,silenzio

      Elimina