.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


martedì 8 maggio 2012

L;OPINIONI DI UN SELVAGGIO SUI POPOLI CIVILI



Circa 15 anni fa,una sera d"estate,passeggiando in un tipico mercatino estivo,la mia vista,o meglio il mio sesto senso,fu attratto da una insignificante bancarella che vendeva soprattutto fumetti per bambini,ma li in mezzo c"era una vera pietra preziosa, un libro che pagai circa 2000 lire, probabilmente uno dei miei preferiti.Questo libro OPINIONI DI UN SELVAGGIO SUI POPOLI CIVILI,scritto dal saggio ma dal complicatissimo nome,XOKONOSCHTLETL,oggi quasi impossibile da trovare almeno su internet.E proprio vero le cose veramente preziose accadono,la saggezza non si puo comprare.
Molti post parlero di questo fantastico personaggio,il cui nome tradotto è,XOKO=ASPRO
NOSCH(DA NOSCTLI)=FICO DI CACTUS;TLETL=FUOCO
Il tutto significa.Fico di cactus aspro e fiammeggiante.Ma filosoficamente COLUI CHE HA RADICI MOLTO PROFONDE E PUO QUINDI RESISTERE ANCHE IN CONDIZIONE ESTREME

L"autore è nato circa negli anni 60,,ha costruito un gruppo di danzatori tradizionali AZTECHI,e gira con i suoi spettacoli l"europa con lo scopo ultimo di riavere indietro,,La corona di piume dell"ultimo imperatore MOTEKUHZOMA XOKOYOTZIN,esposta dal 16 secolo nel museo etnologico di Vienna.Xokonoschtletl tiene conferenze,seminari in universita scuole musei,ha scritto 2 libri uno di cui parlero,e parla bene tedesco inglese spagnolo italiano portoghese ed un po di francese.
Parliamo per un po del libro.....
Per noi cosiddetti selvaggi,il contrario di selvaggio è ADDOMESTICATO,questi addomesticati secondo noi sono molto incolti,in quanto negli ultimi 50 anni hanno distrutto moltissimo dei frutti benefici di madre terra,con cui noi selvaggi abbiamo vissuto in armonia,da sempre.
Questo libro vuol essere sarcastico e scherzoso,ma nello stesso tempo ,propone una critica costruttiva,hai popoli cosiddetti civili,per stimolarli a riflettere,affinche il mondo diventi migliore,per noi TUTTI.
Perchè gli anziani civili possiedono solo conoscenza e non saggezza come i selvaggi?
Perche i bambini civili crescono senza coraggio e paurosi,mentre i bambini selvaggi,già ha 5 anni possono badare a se stessi?
Chi è più povero,i civili che hanno tutto,ma ne sono stufi,e muoino di atroci malattie,o i selvaggi soddisfatti della loro vita semplice,ridono molto è la loro salute è poco intaccata?
SIAMO TUTTI FRATELLI E SORELLE PERCHE ABBIAMO LA STESSA MADRE:
MADRE TERRA
Per ora basta,parlero spesso del fantastico libro e personaggio.

Nessun commento:

Posta un commento