.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


lunedì 31 marzo 2014

Karl Renz

Domanda: Sono qui perché non vorrei rinascere un’altra volta.
Karl: E proprio perché non vorresti rinascere, succederà.

D.: Come, scusa?
K.: Il desiderio di evitare qualcosa, è sempre un ordine che ne provoca la realizzazione.

D.: Allora dimmi come posso liberarmi da questo desiderio.
K.: Affatto. Non puoi liberartene.

D.: Oppure come ne possa venir fuori.
K.: Non ne puoi venir fuori. Invece puoi accettare senza riserve il fatto che è impossibile liberartene
o di uscire dalla tua situazione. Questa è conoscenza di sé. La conoscenza di sé è la comprensione
dell’impossibilità di sfuggire a te stesso. Spingi all’indietro lo schienale e goditelo. Non ci sarà nessun altro che possa goderlo.

Nessun commento:

Posta un commento