.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


Upton Sinclair, “è difficile far capire qualcosa ad un uomo quando il suo stipendio dipende dal suo non capire”.


martedì 13 marzo 2012

Periodo degli aforismi NIETZSCHE

 Quando uno è troppo sensibile puo impazzire,la sensibilita è lo strumento migliore per comprendere il mondo, ma ogni tanto bisogna spegnerla e tornare monellacci.

Nemici della verità. Le convinzioni sono nemici della verità più pericolosi delle menzogne.


Amico. Il prendere parte alla gioia, non il prender parte al dolore, fa l'amico.


Profondità e torbido. Il pubblico scambia facilmente colui che pesca nel torbido con colui che attinge dal profondo.

Perché i mendicanti vivono ancora. Se tutte le elemosine venissero date solo per compassione, i mendicanti sarebbero tutti quanti morti di fame.

Uomo e cose. Perché l'uomo non vede le cose? Perché vi ha interposto sé stesso: egli nasconde le cose.



Disquamarsi. Il serpente che non può disquamarsi, perisce. Così pure gli spiriti ai quali si impedisce di mutare le loro idee: cessano di essere spirito.

Limiti del nostro udito. Si odono solo le domande alle quali si è in condizione di trovare una risposta.

Che cosa dice la tua coscienza? Devi diventare quello che sei.

Chi chiami cattivo? Chi mira soltanto a incutere vergogna.

Che cos'è il sigillo della raggiunta libertà? Non provare più vergogna davanti a sé stessi.

Maturità dell'uomo: significa aver ritrovato la serietà che da fanciulli si metteva nei giuochi

Quel che si fa per amore, è sempre al di là del bene e del male.


Il cristianesimo dette da bere a Eros del veleno − costui in verità non ne morì, ma degenerò in vizio.


L'ozio è il cominciamento di ogni psicologia. Come? La psicologia sarebbe forse − un vizio?


Per vivere soli si deve essere una bestia o un dio − dice Aristotele. Manca il terzo caso: si deve essere l'una e l'altra cosa − filosofo.


Dalla scuola di guerra della vita. − Quel che non mi uccide, mi rende più forte.

Il verme, se calpestato, si arronciglia. È la sua saggezza. riduce in tal modo la probabilità di venire calpestato di nuovo. Nel linguaggio della morale: umiltà.


La mia ambizione è quella di dire in dieci proposizioni quel che ogni altro dice in un libro – quel che ogni altro non dice in un libro


Diffido di tutti i sistematici e li evito. La volontà di sistema è una mancanza di onestà.

Viziosa è ogni specie di contronatura. La più viziosa specie d'uomo è il prete: egli insegna la contronatura. Contro il prete non si hanno ragioni, si ha il carcere.

Nessun commento:

Posta un commento