.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


Upton Sinclair, “è difficile far capire qualcosa ad un uomo quando il suo stipendio dipende dal suo non capire”.


giovedì 8 marzo 2012

Sulle fantastiche colline di Pattaya


Il Tao insieme al Tantra,sono fondamentalmente le mie vie per il risveglio.
I miei lunghi viaggi nel sudest asiatico,ho fatto di tutto meno che meditare,(sicuramente per una persona molto naturale,il semplice vivere intensamente,basta e avanza)ho soltanto  vissuto gli innumerevoli aspetti,di questo fantastico mondo.Soprattutto li era tutto facile.So ora che questo dipende da uno sfruttamento,molto mascherato ai più,ma sempre un vero schiavismo abbellito è.

Ho trovato un mio aforisma,molto significativo,scritto nella citta di pattaya la sodoma e gomorra dell"oriente,ma anche in quella citta se uno è un buon osservatore,c"è tutto è il contrario di tutto come è chiaramente visibile dal segno taoista.Dai prossimi post iniziero a parlare di Taoismo,(grazie hai fantastici libri di Osho sul tao te ching),mi piace molto di più NATURALEZZA,un aspetto questo molto difficile da comprendere nella societa occidentale.


Sulle fantastiche colline di pattaya

La mia gioia straborda
quanto è bello non sapere non conoscere
il mistero è dietro l"angolo
basta non essere preparati
e questa mattina
mai e poi mai
in mezzo alla lussuria più totale
mi sarei aspettato un trionfo
della magica natura.
Cantavo,non potevo non cantare
stavo fiorendo anch"io
insieme a tanti fiori
e  cantavo come i tanti uccelli.
Più o meno,non ricordo,cantavo
perchè attaccarsi a forme
che nascono e inevitabilmente muoiono
quando si ha disposizione
il magico tutto
peccato non ricordo
ma cantavo in rima e molto bene.
Tanto cemento a Pattaya
ma se uno cerca
trova anche Dio
e non solo negli occhi
di una bellissima ragazza.
Confucio e templi
i pesci spaventati da me
le bellissime suore forse taoiste
la bellezza sublime della statua del budda
 poi i spettacolari disegni taoisti
un punto panoramico da mozzafiato
e per ultimo tu padre Sole
che t"intravvedi a malappena
ma aime
ero distratto troppo
da 2 fantastici lady boy
inaspettatamente nei budda
loro erano più budda
delle morte statue.

Nessun commento:

Posta un commento