.Nisargadatta Maharaj. La meraviglia è l'alba della sapienza

L’appercezione in cui tutto sorge, è questa la realtà. Un’appercezione pura e chiara, quella che chiamano l’occhio di Dio.Karl Renz

« La persona non- risvegliata vive nel suo mondo, la persona risvegliata vive nel mondo. » Andrew Cohen

Finché immagino "come dovrei essere", continuerò ad essere quello che sono ora.U.G.Krishnamurti

"Non troverai mai la verità se non sei disposto ad accettare anche ciò che non ti aspetti." Eraclito

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezzaBenjamin Franklin

In televisione non c'è la pubblicità, il mezzo televisivo è "solo" pubblicità.Dioniso 777


martedì 20 marzo 2012

Schopenhauer,Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo.Aforismi

.

 



Coloro che combinano discorsi difficili, oscuri, confusi e ambigui sicuramente non sanno affatto cosa vogliono dire, ma hanno soltanto un'oscura consapevolezza che ancora si sforza di trovare un pensiero. Spesso però essi vogliono celare a sé stessi e agli altri che non hanno nulla da dire.

La conoscenza è fatta di una materia più dura di quella della fede sicché, quando si urtano, è la fede a spaccarsi

Chi crede non pensa; chi pensa non crede

Si sappia che le menti scadenti sono la regola, le buone l'eccezione, le eminenti rarissime e il genio un miracolo


.In fondo al cuore le donne pensano che compito dell'uomo è guadagnare soldi, e compito loro spenderli.

Tat twam asi. Questa cosa vivente, sei tu

Il credente non si lascerebbe strappare la sua fede né tramite argomentazioni né tramite proibizioni. E se anche la cosa riuscisse nel caso di qualcuno, sarebbe una crudeltà. Chi per decenni ha preso sonniferi, naturalmente non può dormire se ne viene privato.

La morte di Socrate e la crocifissione di Cristo fanno parte dei grandi tratti caratteristici dell'umanità

Tutte le verità passano attraverso tre stadi. Primo: vengono ridicolizzate; secondo: vengono violentemente contestate; terzo: vengono accettate dandole come evidenti.

Gli uomini completamente privi di genio sono incapaci di sopportare la solitudine.

È la cattiveria il collante che tiene insieme gli uomini. Chi non ne ha abbastanza si distacca

Io non ho scritto per gli imbecilli. Per questo il mio pubblico è ristretto.

Si può essere saggio solo alla condizione di vivere in un mondo di stolti.

L'istinto ci fa felici, il troppo volere ci dà l'infelicità

Ciò che ha valore non viene stimato, e ciò che è stimato
non ha alcun valore.

Ogni innamoramento, per quanto etereo voglia apparire, affonda sempre le sue radici nell'istinto sessuale. Se la passione del Petrarca fosse stata appagata, il suo canto sarebbe ammutolito.

Il giudizio universale è il mondo stesso


Ogni uomo prende i limiti del proprio campo visivo per i limiti del mondo.

Ogni separazione ci fa pregustare la morte; ogni riunione ci fa pregustare la risurrezione.

Ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino.

Il gloriarsi di una qualità è un confessare che non la si possiede.

Gli uomini hanno bisogno di qualche attività esterna, perché sono inattivi dentro.

Genioe follia hanno qualcosa in comune: entrambi vivono in un mondo diverso da quello che esiste per gli altri

Verso la fine della vita avviene come verso la fine di un ballo mascherato, quando tutti si tolgono la maschera. Allora si vede chi erano veramente coloro coi quali si è venuti in contatto durante la vita.

Gli amici si dicono sinceri, i nemici lo sono

Ciò che rende socievoli gli uomini è la loro incapacità di sopportare la solitudine e, in questa, se stessi.

Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo!

La malvagità, si dice, la si sconta nell'altro mondo; ma la stupidità in questo.

Per non diventare molto infelici il mezzo più sicuro sta nel non pretendere di essere molto felici

La ricchezza assomiglia all’acqua di mare: quanto più se ne beve, tanto più si ha sete.

In genere è meglio palesare la propria intelligenza con quello che si tace piuttosto che con quello che si dice. La prima alternativa è la saggezza, la seconda vanità.

Le religioni sono come le lucciole: per splendere hanno bisogno delle tenebre.

Quando si vogliono valutare le condizioni di un uomo in quanto alla sua felicità, non bisogna chiedere cosa lo diverte, ma che cosa lo rattrista.

Quando uno comincia a parlare di Dio, io non so di cosa parli, infatti le religioni, tutte, sono prodotti artificiali.

Se la vita è un bene, perchè ci viene tolta? E se è un male, perchè ci viene data?

L'intelligenza è invisibile per l'uomo che non né possiede.

La gloria la si deve acquistare, l'onore invece basta non perderlo

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro. Leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.

Un uomo non è mai felice veramente nel presente, a meno che non sia ubriaco.

Non è tanto importante quello che sta avvenendo quanto quello che noi pensiamo stia avvenendo.

L’amore è il grande agguato che la natura ha teso agli uomini per propagarne la specie.
Il destino mescola le carte e noi giochiamo.

Quello che la gente chiama comunemente destino, é costituito per lo più dalle sue stupide gesta.

1 commento:

  1. Vedo che ti sta dando interesse, non è male la crapa di questo personaggio eh?

    RispondiElimina